Jailbreak iOS 7.1.x di origine cinese sorprende tutti

Jailbreak iOS 7.1.x – Ci sorprende un jailbreak di origine cinese – Mentre da una parte la scena abitudinaria, che ha come personaggio principale il tanto polemizzato Jailbreak, ripete ogni anno lo stesso copione tra intrighi, diatribe, accuse e vendite dei software ad aziende di  dubbia reputazione, un team tutto cinese denominato PanGu ha appena pubblicato in rete il suo proprio metodo di jailbreak untethered per tutti i dispositivi con iOS 7.1.x.

È ormai sicuro che l’origine di questo jailbreak fa sobbalzare più di un utente, ma sicuramente gli utenti iOS più famosi nella scena jailbreak ovvero iH8Snow e MuscleNerd che hanno prontamente “buttato fango” sulla nuova arrivata dicendo a tutti che non funziona e che non installa i malware. C’è da ricalcare però che PanGu ci permette l’accesso a una forma opzionale ad uno Store pirata di App e utilizza un certificato di azienda per l’installazione, un metodo che la scena tradizionale preferisce non utilizzare (per motivi prettamente legali che potrebbero sorgere con Apple). PanGu, da parte sua assicura che si è utilizzata una vulnerabilità scoperta da parte di ion1c.

Jailbreak iOS 7.1.x di origine cinese sorprende tutti

I ragazzi di iClarified hanno scaricato l’installer dalla pagina web di PanGu, che per ora è disponibile solo per Windows. Il programma è completamente in cinese, quindi se non abbiamo la lingua cinese installata sul computer i caratteri saranno illeggibili. I ragazzi di iClarified hanno informato anche che il sistema chiede di cambiare la data nel sistema al fine di far funzionare il certificato che serve per installare il jailbreak.

Nel frattempo, che il programma continua con il processo di installazione apparirà una icona sul desktop del nostro dispositivo. Se ci clicchiamo sopra il sistema ci chiederà se vogliamo installare il jailbreak attraverso del certificato. Dopo aver riavviato il dispositivo  vedremo l’icona di Cydia nel desktop del nostro dispositivo.

Ancora una volta le domande su installare o meno il jailbreak, si fanno frequenti e ora a maggior ragione visto che questo metodo è totalmente nuovo e quindi, tra le dichiarazioni degli altri hackers e il fatto che non si installeranno malware molti sono alquanto sfiduciati da PanGu.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

 

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *