LG G3 vs Samsung Galaxy S5: ecco il confronto tecnico di MobileOS.it

LG G3 vs Samsung Galaxy S5: eccoci ad un’altro confronto davvero molto interessante, che vede da una parte il top di gamma di casa LG con il suo nuovo display da 2k e dall’altra vede il Samsung Galaxy S5, uno smartphone che potrebbe andare a chiunque dato che ha feature davvero interessanti, diciamo che è uno smartphone che si presta un po’ a tutti gli utilizzi, l’altro è uno smartphone che mette lo schermo al primo posto sia per qualità che per la definizione.

LG G3 vs Samsung Galaxy S5

LG G3 vs Samsung Galaxy S5: introduzione e specifiche

Inutile quasi parlare delle schede tecniche, le conosciamo molto bene ed è inutile dire che stiamo parlando di terminali che hanno potenza pura.

LG-G3-vs-Samsung-Galaxy-S5-004

Per quanto riguarda LG G3 abbiamo un SOC Qualcomm Snapdragon 801 quad-core da 2,5GHz, una GPU Adreno 330 che fa girare praticamente tutti i giochi e 3 o 2GB di memoria RAM. Le due versioni con memoria RAM sono caratterizzate anche dalla diversità della memoria che comunque è espandibile, di fatto per la versione con 2GB di memoria RAM abbiamo 16GB di storage, per la versione da 3GB di RAM abbiamo 32GB di storage: la memoria è comunque espandibile fino a 128GB con microSD.

Lo schermo è un’ unità davvero molto interessante con una risoluzione di addirittura 2k: questo significa da 2560 x 1440 pixel, grazie al pannello che è grande 5,5 pollici porta questo schermo ad avere una densità di 536 dpi. La parte multimediale è formata da due fotocamere: quella anteriore è da 2,1 megapixel, ma è davvero molto interessante perchè ha un’apertura focale molto ampia e questo gli da’ la possibilità di catturare veramente bene i veri colori della pelle; quella frontale è un ottima 13 megapixel con anche lo stabilizzatore: quest’ultima registra anche dei buoni video in 4k. Dobbiamo dire però che questo G3 ha anche un flash laser che gli permette di fare una messa a fuoco davvero in pochissimo tempo.

La controparte coreana Samsung invece sfoggia un dispositivo davvero all-in one: abbiamo una feature davvero molto interessante per il fitness, abbiamo un sensore di impronte digitali che si dimostra utile dato che è anche integrato con Paypal e abbiamo sopratutto anche la possibilità di utilizzare il dispositivo sotto la pioggia, insomma, stiamo parlando si di un dispositivo Waterproof capace di resistere per 30 minuti fino ad un metro e mezzo di profondità. Ma oltre a questo anche in questo caso abbiamo davvero tanta potenza a disposizione dell’utente: troviamo l’ultimo SOC di casa Qualcomm: lo Snapdragon 801 capace di viaggiare a 2,5GhZ, abbiamo la GPU Adreno 330, 2GB di memoria RAM, memoria da 16GB espandibile attraverso MicroSD e abbiamo uno schermo classico di Samsung (dato che stiamo parlando di un Amoled) con tecnologia Amoled FULL HD da 5,2 pollici. Per quanto riguarda la parte multimediale di questo dispositivo abbiamo una fotocamera anteriore da 2 megapixel e un’ottima 16 megapixel nella parte posteriore che scatta delle foto davvero interessanti. La cam posteriore può registrare video fino a 4k.

LG G3 vs Samsung Galaxy S5: Materiali a confronto

Quando si parlava di rumors gli appassionati già amavano LG G3 per la sua scocca posteriore, il problema è che quando è stato presentato non solo la scocca posteriore non era in metallo, ma è anche removibile, questo significa che nel tempo qualche scricchiolio può anche esserci.

LG-G3-vs-Samsung-Galaxy-S5-002

Del resto i materiali sono praticamente uguali, nettamente migliore però la texture che ha LG G3 dato che sembra un effetto di metallo spazzolato, di fatto si ha lo stesso effetto che abbiamo su HTC One M8 (vedi il nostro VS => Htc One M8 VS Samsung Galaxy S5 VS Google Nexus 5: Video Confronto Smartphone, ma tranquilli è semplicemente plastica.

Idem per i Galaxy S5, questa volta la cover posteriore del Galaxy S5 è migliore dato che è molto meno flessibile, ovviamente per garantire l’impermeabilità. Interessante anche il fatto che questo dispositivo sia impermeabile ma allo stesso tempo ha la cover removibile.

Entrambi invece nella parte anteriore sono davvero ben fatti: abbiamo di fatto un vetro a proteggere il tutto.

LG G3 vs Samsung Galaxy S5: display a confronto

LG-G3-vs-Samsung-Galaxy-S5-005

Ecco forse la parte più interessante del confronto. Come tutti sappiamo LG G2 ha uno schermo con una risoluzione davvero molto alta, ben 2k che sono inutili. Inutili perchè praticamente l’occhio umano arriva a vedere i pixel al di sotto dei 350 dpi, ovviamente dipende anche da quanto uno ha l’occhio fino ma è anche vero che avere 500 dpi di risoluzione è quasi inutile, anzi, peggio per la GPU che deve gestire un numero di pixel incredibile.

Comunque evitando di parlare di numeri possiamo dire le stesse cose che abbiamo detto per tutti i display sia Amoled, e qui è il caso del Galaxy S5, e sia per i display IPS, il caso di LG G3:

Il Galaxy S5 ha uno schermo davvero molto bello, che purtroppo alla luce diretta del sole mostra il suo tallone d’Achille; di fatto come sappiamo tutti gli schermi Amoled sotto alla luce del sole si vedono ben poco: ma Samsung ha aumentato un po’ la luminosità del proprio pannello compensando un po’ questo difetto. Comunque i colori, in questo caso, risultano come al solito abbastanza sparati, perfetti i neri e meno i bianchi, seppur migliorati.

Per quanto riguarda LG G2 abbiamo uno schermo davvero molto interessante: la risoluzione è alta, ma la tecnologia IPS gli permette di essere molto visibile anche sotto alla luce del sole, questo è merito anche del sensore di luminosità che lavora davvero molto bene e non soffre quando abbiamo continue variazioni di luce.

LG G3 vs Samsung Galaxy S5: UI e prestazioni a confronto

LG G3 vs Samsung Galaxy S5

Sembra quasi di essere tornati indietro nel tempo ai tempi del lancio del Galaxy S2.

Di fatto questo Galaxy S5 è davvero veloce! Forse ancora qualcosa da dire nella solita lentezza del dialer telefonico, ma sfortunatamente Samsung si è proprio affezionata e a quanto pare non ha proprio intenzione di cambiarlo. Il Galaxy S5 comunque si dimostra fluido e veloce: sembra proprio che sotto al cofano il sistema sia stato sviluppato solamente per essere veloce. Abbiamo ovviamente il multi-windows, abbiamo delle funzionalità di risparmio energetico davvero molto interessanti e abbiamo anche delle gesture che finalmente sono meno da effetto “wuau” e sono diventate un po’ più utili. Interessante anche il sensore per i battiti cardiaci che si implementa perfettamente con S-Healt.

Invece c’è qualcosa da ridire per quanto riguarda il G3: il software è si veloce e l’interfaccia rinnovata finalmente ma c’è sempre qualche lag di troppo sopratutto nello scorrere le schermate, nulla da dire ovviamente ma dopo avere speso 600 euro per uno smartphone sono cose che una persona comunque non si aspetta. Del resto il software si muove davvero molto bene, ottimo il browser e sopratutto ottima la possibilità di avere le Qslide.

LG G3 vs Samsung Galaxy S5: fotocamere a confronto

LG-G3-vs-Samsung-Galaxy-S5-003

Precedentemente vi abbiamo parlato di numeri: adesso c’è bisogno di fatti.

Per quanto riguarda le interfacce della fotocamera vince Samsung: molto più semplice e intuitiva, di fatto abbiamo praticamente le funzioni che vorremmo al punto giusto e non abbiamo mai problemi di ritrovarle perchè nascoste, di fatto Samsung a quanto pare ha lavorato proprio sull’uso del dispositivo per una persona che non è smanettona di smartphone, molte scene sono scaricabili dal Samsung Apps. Gli scatti vengono davvero molto bene e sopratutto la velocità è impressionante. Ma c’è un piccolo difetto: la fotocamera è lenta ad aprirsi, forse il software non è proprio così leggero come appare al primo avvio.

Per quanto riguarda invece il G3 abbiamo davvero non un miglioramento, ma un perfezionamento rispetto ad LG G2; l’interfaccia è ben fatta, forse un po’ troppo piena di funzioni, ma fanno tutte il loro giusto lavoro e sopratutto appena apriamo la fotocamera, azione che tra l’altro sarà davvero molto veloce, la macchina fotografica grazie al flash laser avrà già messo a fuoco il tutto con una velocità da Guinness. Gli scatti sono davvero buoni e quasi non si sente la mancanza dei 3 megapixel in meno rispetto al Galaxy S5.

LG G3 vs Samsung Galaxy S5: quale scegliere? E serve lo schermo da 2K?

Questa probabilmente è davvero una scelta molto difficile: i due smartphone hanno davvero pochi difetti e troviamo dei dispositivi davvero completi, un po’ meno LG che stavolta ha deciso di strafare con il suo schermo con una risoluzione davvero da urlo ma che alla fin fine conta meno di altre cose.

Questa risoluzione NON serve: se il vostro occhio non riesce ad arrivare a vedere 400 dpi come può vederne 500? E quindi? A cosa servono? Praticamente a nulla, e questo schermo porta anche un carico inutile sulla GPU che probabilmente sarà la causa di quei lag che sono presenti nelle transizioni delle schermate.

Lo staff, considerando che la scelta deve essere sempre fatta in base alle vostre esigenze, vi consiglia il Galaxy S5, soprattutto per il fattore prezzo, ormai su Amazon l’S5 si trova ad un costo sicuramente più basso (clicca qui per comprarlo). LG G3, essendo appena uscito, ha sicuramente dei costi più alti, il modello da 16 GB costa 599€.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *