Memoria esterna: OneDrive aumenta i GB gratuiti

Il bisogno di memoria esterna digitale è dettata dal’aumento di file che produciamo, soprattuto video e fotografici attraverso i nostri dispositivi mobili. Microsoft consapevole di questa dinamica ha deciso di aumentare lo spazio di OneDrive che da oggi offrirà ben 15 GB di storage.

L’aumento della memoria esterna OneDrive da parte di Microsoft deriva anche da una scelta strategica, aumentare gli utenti di Microsoft e Office 365 anche in vista dell’arrivo dei nuovi dispositivi con Windows Phone e in particolare gli ultrabook.

Microsoft OneDrive

Da oggi quindi, la memoria esterna OneDrive offrirà ben 15 GB di Storage gratuito invece dei soli 7 GB, ma non è la sola notizia importante. Infatti vengono ridotte le tariffe per l’acquisto di ulteriore spazio e servizi, la riduzione dei costi riguarderà soprattutto gli abbonamenti premium.

La riduzione dei costi riguarderà soprattutto Office 365 che offrirà anche 1 TB di storage, memoria esterna. I prezzi si differenziano in base al tipo di prodotto che abbiamo, ad esempo chi possiede Office 365 Personal pagherà 7 euro al mese, mentre gli utenti di Office 365 Home potranno usufruire di un abbonamento premium per ben cinque persone a cinque euor al mese.

Lo spazio aggiuntivo per la memoria esterna da 100 GB diminuirà il suo prezzo base a 1,99 euro, mentre per 200 Gb si pagherà soltanto 3,99 euro. Importanti novità arrivano per la conservazione delle fotografie e inoltre continua l’iniziativa dei 500 MB di memoria esterna, ovvero portare in Microsoft un nuovo utente ci potrà far acquisire più spazio fino a 5 GB consentiti.

Fonte: Microsoft

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *