Samsung Galaxy Note 4 curvo: in arrivo a settembre?

Da diverso tempo si vocifera sulla possibilità che diverse case produttrici lancino sul mercato device di ultima generazione a schermo curvo, con tanti cari saluti al perfetto schermo piatto che tanto hanno cercato di perfezionare, e il primo potrebbe essere il Samsung Galaxy Note 4 curvo.

Oltre allo schermo curvo probabilmente si arriverà ad avere dei device in grado di piegarsi per assumere diverse forme, in questo modo, insieme ai dispositivi indossabili il mondo mobile si rivoluzionerebbe completamente. Le due case coreane più importanti, Samsung ed Lg si stanno concentrando nella riuscita di questo progetto e probabilmente già a settembre potremo ammirare un Samsung Galaxy Note 4 con un form factor curvato utilizzando la tecnologia Youm.

Samsung Galaxy Note 4 curvo

Le soluzioni flessibili arriveranno quasi sicuramente nel 2015, e i tablet assumeranno presto la forma e la dimensione di uno smartphone, non si parla, infatti, di display curvi all’interno di scocche rigide ma di veri e proprio dispositivi pieghevoli.

Samsung aveva già depositato i primi brevetti sul finire del 2013, prospettando già da allora la possibilità che i device possano assumere dimensioni più piccole, piegandosi e modificando la loro forma, fini ad ora si parla solo di brevetti, d’idee, e di voci di corridoio molto fantasiose, se prenderanno vita diventando realtà, lo scopriremo probabilmente sul finire del 2014.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *