Tutorial Whatsapp: ecco qualche trucco per utilizzarlo al meglio

Whatsapp, per chi ancora non ne fosse a conoscenza, c’ è qualche facile trucchetto che consente di usarlo in modo nuovo e inaspettato, dunque, oggi, vedremo insieme cosa si può fare con la guida che vi proponiamo.

Restare invisibili su Whatsapp? Si può, quello che bisogna fare è disattivare la connessione internet del telefono abilitando la modalità aereo. Un’ altro metodo è quello di usare un’ app che prende il nome di WhatsShadow o W-tools. La prima viene rilasciata a pagamento, mentre la seconda viene distribuita gratuitamente.

Whatsapp

Spiare chi non abbiamo su WhatsApp? Anche questo particolare è fattibile, per vedere se c’ è qualcuno non vi basta altro che realizzare numeri inventati e salvarli nella vostra rubrica, in questo modo entrando su whatsapp noterete se ci sono oppure no.

Si può anche cambiare lo sfondo dell’ app, per modificare quello della chat di whatsApp per Android il passaggio da fare è molto semplice, bisogna andare in Menu e selezionare Sfondo. Cercare subito i nostri contatti preferiti. Per far partire una chat con i nostri contatti in maniera rapida, bisogna creare obbligatoriamente una scorciatoia sulla home del vostro telefono Android. Dalla finestra della chat cercate il pulsante Menu, selezioniate Altro e poi clicchiate su Aggiungi shortcut.

Nascondere l’ ultimo accesso fatto su WhatsApp? Anche questo si può fare, vi basta disabilitare la visualizzazione dell’ orario e della data in cui avete fatto l’ accesso per l’ ultima volta, bisogna andare in Impostazioni/Impostazioni Chat/Avanzate e disabilitare l’opzione Data e ora dell’ultimo accesso. La modifica per essere confermata necessità di 1 un giorno.

Per salvare tutte le vostre conversazioni, invece non dovrete fare altro che andare su Impostazioni/Impostazioni Chat/Backup della Chat.

In conclusione, per scoprire se si è stati bloccati è molto facile, se non notate nessun doppio segno vicino al messaggio vuol dire che siete stati bloccati. Poi altra cosa importante è la realizzazione di un gruppo, questo lo si può fare andando in chat e poi nuovo Gruppo Chat. Ora possiamo inserire l’oggetto e aggiungere un’immagine. Ecco tutto!

1 commento

RSS Feed
  1. Pingback: Tutorial Whatsapp: ecco qualche trucco per util...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *