Xiaomi MiPad disponibile sul mercato cinese

Xiaomi MiPad: ne abbiamo già parlato di questo interessantissimo dispositivo di casa Xiaomi che è stato presentato tempo fa, ma non fu lanciato direttamente sul mercato, ma oggi la notizia è davvero interessante di fatto Xiaomi MiPad è ora venduto in Cina ad un prezzo davvero molto interessante.

Xiaomi MiPad v

Xiaomi MiPad è molto famoso per la sua scheda tecnica e per il suo presso davvero molto basso: di fatto all’interno di questo dispositivo troviamo una piattaforma hardware davvero molto interessante: un processore Nvidia K1 che gira su un architettura a 32 bit e ha uno schermo da addirittura 2048 x 1536 pixel con una grandezza di 7,9 pollici.

Leggi anche: Xiaomi MiPad: ecco i video promo del nuovo tablet di Xiaomi

Tutta questa potenza sia di calcolo che grafica è accompagnata da 2GB di RAM che fanno molto bene sia al multitasking che anche al sistema generale, ovviamente Android MIUI a bordo, una ROM che all’apparenza sembra molto pesante ma in realtà è una delle ROM più veloci che attualmente sono presenti in ambito modding.

Inoltre abbiamo anche una batteria davvero dalle altre prestazioni: ha una capacità da 6700 mAH che permette 1300 ore in stand-by o meglio ancora 86 ore di riproduzione musicale o incredibilmente 11 ore di video in streaming; ovviamente dobbiamo anche ricordare che in questo caso stiamo parlando di dati ideali, di fatto non stiamo parlando di valori che sono stati verificati in modo effettivo.

Il prezzo di questo dispositivo è davvero molto interessante, sarà venduto in cina al partire dal prossimo primo luglio al prezzo di 1499 Yuah che al cambio della moneta corrispondono a circa 180 euro che per ciò che offre è davvero molto interessante come prezzo, e in un mondo dove la concorrenza più blasonata come la Apple fa con iPad e Google fa un po’ con il suo Nexus che ormai con il suo processore di vecchia generazione fa quel che può attualmente Xiaomi MiPad si presenta come il miglior tablet dal rapporto qualità prezzo, sopratutto paragonato alla fascia di prezzo dato che a 180 euro troviamo dispositivi Samsung che dopo un po’ di tempo di utilizzo iniziano a trovare qualche incertezza di troppo e iniziando a diventare davvero molto lenti.

Acquisterete questo interessantissimo tablet? Fatecelo sapere con il box dei commenti qui sotto.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *