Aggiornamento di Firefox Beta per Android

Dopo l’aggiornamento di Chrome Beta al Material Design, arriva anche l’aggiornamento di Firefox Beta, ma non riguarda per niente l’aspetto grafico del browser.

LG-Firefox-Os

 

Con questo nuovo aggiornamento, il team Mozilla, porta diverse novità:

Nuovo:

  • Da ora supportate 54 lingue;
  • Possibilità di eliminare la cronologia dall’apposito menù;
  • Nuovo HTTP caching (v2) attivo di default;
  • Supporto auto-completo ad URI con uno swipe;
  • Integrazione delle generalità delle collezioni di file da cestinare;
  • Supporto a Gamepad con delle API e attivi di default.

Cosa è cambiato:

  • Finito il supporto ad Android 2.2 e ARMv6.

HTML5/Developer:

  • Aggiornamento delle API di Vibrazione con le ultime W3C spec;
  • “CSS box-decoration-break replaces -moz-background-inline-policy”;
  • “CSS position:sticky” attivo di default;
  • “Mix-blend-mode” attivo di default;
  • “New Array built-in: Array.from()”;
  • “navigator.languages property” e “languagechange event” implementati.

Problemi conosciuti:

  • Questa versione non funziona su Android L;
  • I controlli dei video saranno proiettati in basso del riquadro video.

Insomma, con questo update (v32), Mozilla fissa dei paletti per la quale, lo stesso team, continuerà a portare avanti un lavoro volto a raggiungere la massima fluidità e il massimo comfort agli utenti (come l’integrazione ai GamePad ecc..). Naturalmente questa nuova versione è scaricabile, gratuitamente, sul Google Play Store attraverso il badge qui in basso; inoltre c’è da precisare che è una beta, e quindi potrebbe avere dei crash della suddetta applicazione oppure a complicanze nella navigazione web. Seguiranno aggiornamenti.

Firefox per Android Beta
Developer: Mozilla
Price: Free
Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *