Aggiornamento Galaxy Note 3: ecco Download Booster e Knox 2.0

Aggiornamento Galaxy Note 3: l’ultimo Phablet di casa Samsung sta ricevendo in queste ore un aggiornamento che implementa al suo interno che fino ad adesso erano proprietarie solamente del Galaxy S5, e questo è davvero molto interessante dato che Samsung a quanto pare implementerà anche in questo dispositivo top di gamma delle funzioni che fino al giorno d’oggi erano proprietarie e sopratutto esclusive del GS5.

Aggiornamento Galaxy Note 3

In questo aggiornamento Galaxy Note 3 non vediamo solamente l’implementazione del Download Booster, una funziona davvero molto interessante che permette di alternare la connettività 4G e Wi-Fi facendole funzionare in contemporanea e quindi abbiamo la possibilità di scaricare ad una velocità davvero elevata.

Oltre a questo abbiamo anche l’aggiornamento all’ultima versione di Knox, in questo caso abbiamo la 2.0, una versione migliorata e di fatto abbiamo anche un kernel diverso.

Ricordiamo a tutti che questo aggiornamento è possibile averlo attualmente solamente sul Galaxy Note 3 con lo Snapdragon 800, e quindi non anche con la versione Octa-Core che è in vendita in alcuni mercati esteri (nonostante questi ultimi hanno praticamente la stessa potenza Samsung ha preferito aggiornare per adesso solo la versione con lo Snapdragon 800).

Per quanto riguarda l’aggiornamento del Galaxy Note 3 pesa circa 185MB; successivamente all’aggiornamento non consigliamo di fare un ripristino dato che la versione di Android rimane comunque la 4.4.2, anche se Samsung però a quanto pare si sta dimostrando abbastanza disponibile anche per quanto riguarda gli aggiornamenti, sopratutto per quanto riguarda l’avvento di Android 4.4.2 di Galaxy Note 2, ma quest’ultimo purtroppo non è arrivato sul Galaxy S3 per ovvi motivi.

Questo aggiornamento attualmente è disponibile solamente nel Regno Unito, ma si pensa ad un roll-out veloce dato che comunque stiamo parlando di un aggiornamento che non è molto importante rispetto agli altri.

Voi lo avete già ricevuto? Fatecelo sapere con il box dei commenti qui sotto.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *