Apple iPhone 6 – Previsti tra i 70 e 80 milioni di pezzi

Apple iPhone 6 – Previsti tra i 70 e 80 milioni di pezzi – Sicuramente l’iPhone 6 è lo smartphone più rumoreggiato di sempre. Questo iPhone è diventato oggetto di rumori e speculazioni dal giorno in cui è stato presentato l’iPhone 5S e fino ad oggi, un anno dopo, i rumori sono praticamente quotidiani. Tutta questa grande attesa e aspettativa significa che la voce di corridoio che è giunta alle nostre orecchie potrebbe essere ben presto una realtà.

Il quotidiano americano The Wall Street Journal afferma che Apple avrebbe ordinato la epica cifra che va da 70 a 80 milioni di pezzi di iPhone 6 da 4,7 pollici e 5,5 pollici. In sostanza, Apple avrebbe fatto l’ordine più “massiccio” della storia di iPhone, cifra che va molto al di sopra dell’ordine che fu fatto per iPhone 5C e iPhone 5S, tra i 50 e i 60 milioni di pezzi.

Apple iPhone 6 - Previsti tra i 70 e 80 milioni di pezzi

Gli analisti specializzati, sono del parere che Apple avrà un aumento delle vendite, più precisamente che va dal 15 % al 20 %, proprio grazie ai prossimi due modelli di iPhone 6. Questo aumento di clientela sarebbe giustificato dal fatto che ci troveremo davanti a un migliore rendimento, un nuovo disegno e nuovi materiali che potranno attrarre nuovi clienti provenienti da Android e Windows Phone.

Per ultimo c’è da considerare che Apple ha una strategia pronta per approdare finalmente nel mercato cinese. Una prova di ciò l’abbiamo avuta nell’ultimo WWDC 2014, dove abbiamo visto che i ragazzi di Apple hanno speso intere giornate per istruire gli sviluppatori di tutto il mondo su come iniziare a progettare le app esclusivamente per la Cina. Quindi Apple ripone piena fiducia anche all’accordo esclusivo con China Phone.

La produzione di iPhone 6 da 4,7 pollici, inizierò questo mese di Luglio, mentre quella del modello più grande inizierà a fine Agosto o inizio Settembre. Ci sono seri dubbi sull’uscita del secondo modello, quello di 5,5 pollici, che secondo varie speculazioni, uscirà a fine del 2014. In conclusione, non sappiamo se Apple riesca o meno a vendere la cifra epica di 80 milioni di pezzi solo nel primo trimestre, ma se sarà così avremmo finalmente la prova che lo smartphone di casa Apple è ancora il più desiderato del mondo.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *