Chrome Remote Desktop per Linux, presentata la versione Beta dell’estensione

Chrome Remote Desktop per Linux, oggi Google ha lanciato al versione Beta, finora il servizio era disponibile solo per Windows, Mac e Android.

Chrome Remote Desktop è un’estensione che consente di accedere da remoto al pc direttamente dai nostri dispositivi mobili. Significa che nel nostro computer possiamo entrare tramite connessione di rete e senza l’uso di software. Finora esistevano soltanto le versioni per Windows, MAC e Android, adesso si aggiunge anche Linux ma in una modalità beta.

Chrome-Remote-Desktop-BETA-connected

Il lancio della versione Chrome Remote Desktop per Linux ha esordito con il messaggio nel forum di Natalie RW, Google Product, che ha anche spiegato la modalità di installazione.

“Siamo entusiasti – commenta Natalie – di annunciare il supporto ufficiale Chrome Remote Desktop per Linux cone le indicazioni passo dopo passo che potete leggere nella nostra pagina collegata. Seguendo le istruzioni di Chrome Remote Desktop per Linux, spiega il tecnico, viene rilasciato un pacchetto Debian che sarà scaricato e installato autmaticamente sui computer e nella versione 32 bit e 64 bit.

Chrome Remote Desktop per Linux funziona esattamente come le versioni di Windows e Mac, due sistemi esterni ad Android. Per sapere esattamente che cosa dovete fare, potete seguire i consigli forniti in questo link.

Se vi è piaciuto il nostro articolo potete leggere: Panasonic Toughpad 5 Rugged Professional anticipato al MWC 2014

Fonte: Liliputing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *