Come usare il tethering senza costi in più, Guida

Contrariamente a quanto succede su Tim, 3 e Wind, il gestore di telefonia mobile Vodafone fa pagare la bellezza di 4 euro se volete utilizzare il tethering USB o l’opzione Router Wi-Fi, nonostante abbiate un’ abbonamento con dati internet.

Nella seguente guida di oggi vi andremo a far vedere come poter condividere in tutta libertà la connessione con altri prodotti proprio con Vodafone, senza dover star li a pagare nulla di nulla.

tethering

Quando decidete di usare internet dal vostro dispositivo, verrà utilizzato obbligatoriamente l’APN mobile.vodafone.it, il quale vi farà pagare a secondo del piano dati che avete. Se invece volete abilitare l’ impostazione Router o Tethering, l’APN cambierà in web.omnitel.it, e pagherete la connessione anche con un piano dati abilitato, 4 euro alla prima connessione del giorno. Come evitare tutto ciò? facile, seguite questi piccoli e semplici passaggi che ora vi scriviamo qui sotto:

Andate in  impostazioni, di seguito altre reti, reti mobili, profili, reti mobili ancora e per finire nome punti di accesso, il percorso può cambiare in base alla versione Android che avete.

Sulla vostra strada troverete almeno due APN, uno chiamato mobile.vodafone.it e l’altro web.omnitel.it. Aprite il secondo ed eliminate (web.omnitel.it > menu > elimina / scarta). Ora tornare alla schermata di prima e aprite mobile.vodafone.it. Scorri la pagina fino a trovare la voce “Tipo APN”, mettete aggiungi e scrivete dun, il testo già presente sarà default,dun.

In questo momento il Tethering e il Router saranno obbligati ad usare una connessione internet, sfruttando i dati che provengono dal vostro telefono: addio ai costi aggiuntivi, per attivare il Router WI-FI andate in Impostazioni > Altre reti / Tethering e Router Wi-Fi > Router Wi-Fi. Toccate l’interruttore a destra per attivarlo Facile vero? Se avete dubbi siamo qui per questo!

fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *