Due dirigenti HTC lasciano la compagnia

E’ una notizia particolare, ma nella giornata odierna è emerso in rete che due dirigenti HTC hanno lasciato l’azienda per motivi ancora ignoti. D’altronde anche in passato c’è stato un fenomeno simile, infatti la compagnia di Taiwan nel corso di questi ultimi anni ha perso molti membri dirigenziali, sia per motivi decisionali sia per motivi di altro carattere.

Insomma, HTC sempre al centro delle attenzioni per motivi gestionali e privati che non riguardano assolutamente i propri device, difatti nel tempo si sono viste le dimissioni di note figure dirigenziali HTC, come: Paul Golden che si è rifiutato di continuare il periodo di prova di 3 mesi per una permanenza fissa e altri nomi che non elenchiamo per la loro moltitudine.

 

Aggiornamento HTC One Max

 

Fino ad arrivare al CMO Benjamin Ho, dove rumors affermano, che ha lasciato l’azienda  per gli errori commessi nella campagna milionaria pubblicitaria effettuata con Robert Downey Jr. e dal direttore Ingegneria e Operazioni Fred Liu. Ho per la quale si vocifera di una  pensione (sarà tutto vero?).

Inoltre, sempre l’azienda taiwanese ha postato in uno dei suoi canali social il seguente comunicato affermando la volontà di continuare ad investire su nuovi dipendenti:

“HTC’s dedication to innovation drives us to pursue our goals. We are taking the necessary steps to create a resurgence of the HTC brand. As a company, we will continue to push forward, making the hard decisions needed to continue growing as a global presence. We are confident that the business steps we have taken, and continue to take, are the right ones to lead to a strong resurgence of the HTC brand. HTC continues to invest in talent and recruitment as part of our broader human resources strategy to ensure the continued strength of our company’s organizational structure.”

C’è da precisare che tutte queste voci influiscono negativamente su HTC, in quanto potrebbe dar luogo a insuccessi per possibili e futuri smartphone e tablet nonchè ai prossimi smartwatch (promessi dalla stessa compagnia), oltre a possibili difficoltà nel marketing o nella campagna pubblicitaria.

Leggi Anche => Htc One M8 VS Samsung Galaxy S5 VS Google Nexus 5: Video Confronto Smartphone

Naturalmente, la redazione augura ad HTC il meglio che si possa avere in successi su tutti i punti di vista, nonostante queste defezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *