Google e Adobe: lanciano un nuovo font di caratteri asiatici

Google e Adobe. Oggi è il giorno delle grandi alleanze, se da una parte abbiamo l’alleanza Apple e IBM sui prodotti aziendali, dall’altra Google e Adobe si uniscono per migliorare la lettura e la scrittura digitale in Asia e a proposito insieme creano un font open source unificato per il cinese tradizionale, il cinese semplificato, il giapponese e il coreano.

Il nuovo Font OpenType asiatici è stato rilasciato oggi, in Adobe si chiama Han Sans, in sostanza la lettura dei documenti PDF e dei siti web visualizzati da Google miglioreranno per ben 1,5 miliardi di persone, un quarto della popolazione mondiale.

multi-language-sample-730x274

E’ possibile leggere ulteriori informazioni nei blog di Adobe e Google. Il nuovo Font nelle due piattaforme assume un nome diverso ma la funzione è la stessa, rilasciare uno stile di carattere per la scrittura semplice, chiara leggibile e monolineare per tutti gli ambiti di lettura.

Un elemento importante anche per chi crea documenti web che hanno lettura internazionale, oppure per chi necessita di leggere in più lingue. Il nuovo font oper source viene rilasciato anche con delle soluzioni di personalizzazione: sottile,leggera, media, grassetto, eccetera.

Questo set di caratteri ha visto una lunga collaborazione tra Google e Adobe e altri importanti soggetti tra Giappone, Cina e Corea. Un lavoro di ben quattro anni.

Fonte: Adobe e Google

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *