Google ritira dal Play Store la tastiera Android L

L’arrivo della tastiera Android L era avvenuto alla fine di giugno e aveva attirato l’attenzione di molti, che avevano apprezzato moltissimo la grafica impostata sul Material Design e tutte le nuove funzioni introdotti.

L’idillio però è durato pochissimo e, infatti, Google a distanza di pochi giorni dal lancio ha rimosso la tastiera dal Play Store considerando la sua presenza nello store online come un’infrazione di copyright.

tastiera Android L

In principio la tastiera era disponibile tramite XDA e successivamente aveva raggiunto ben 800.000 download in pochissimo tempo proprio grazie al suo approdo sul Play store ma Google ha rotto l’incantesimo e per alcuni si è trattato anche di una giusta soluzione visto che l’applicazione era ancora in fase di sperimentazione e Google preferisce che gli unici ad utilizzarla sia il Developer Preview di Android L che stanno effettuando consapevolmente dei test.

Momentaneamente l’applicazione non è più presente sul Play Store ma si può ancora cercare di averla sfruttando altri canali come appunto la sopra citata community XDA dove, però sono richiesti per l’installazione una ROM Android kitkat 4.4 e l’accesso ai permessi di root di una recovery modificata.

Potrebbe interessarti anche:

 

Fonte

2 commenti

RSS Feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *