Kyocera Sapphire Shield: addio graffi

Kyocera Sapphire Shield: addio graffi. E’ da molto che si associa il nome di Apple ad una nuova tecnologia utilizzata per i vetri che proteggono i display degli smartphones. Stiamo parlando dei pannelli in vetro zaffiro sintetico, che con tutta probabilità saranno utilizzati sul prossimo iDevice, l’iPhone 6.

Adesso sembra che  Apple abbia perso l’esclusiva di questa tecnologia grazie al Kyocera Sapphire Shield, un pannello in vetro zaffiro sintetico reso disponibile per qualsiasi produttore che voglia provarlo, anche  legato al mondo Android, dunque.

Kyocera Sapphire Shield

 

Il vetro zaffiro sintetico è già stato usato negli orologi più costosi e negli smartphone di lusso, e potrebbe essere così usato in smartphones, tablet, smartwatch e chi più ne ha, più ne metta.

Il problema intrinseco dello zaffiro era la sua colorazione tendente al blu, che rendeva impossibile l’uso dei cristalli di zaffiro puri, in quanto tutti i colori sarebbe stati falsati verso una tonalità più fredda. E’ per questo che è nato lo zaffiro sintetico, trattato chimicamente per annullarne la tipica colorazione, rendendolo adatto a queste tipologie d’uso.

Il Kyocera Sapphire Shield si promette dunque di reggere a qualsiasi sforzo che potrebbe graffiarlo e frantumarlo, ma aspettiamo per vedere quali saranno effettivamente i costi dell’implementazione di questo nuovo miglioramento!

Fonte: AndroidCentral

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *