Recensione Huawei Ascend P7 – MobileOS.it

Recensione Huawei Ascend P7: La redazione è qui oggi per fornirvi i giudizi finali sul nuovo top di gamma della casa cinese, uno smartphone particolarmente elegante e dai materiali pregiati che abbina importanti prestazioni ad una bellezza estetica senza eguali.

Questo Huawei Ascend P7, già dalla prima apertura della scatola, mostra la bontà del lavoro fatto da Huawei, che, perlomeno dal punto di vista estetico, conferma e migliora la bellezza estetica e i materiali utilizzati rispetto al modello precedente.

Il dispositivo si presentava con prezzo di listino intorno ai 399 euro ma possiamo già trovare degli sconti importanti: ad esempio qui su Amazon!

Huawei Ascend p7 2


CONFEZIONE & UNBOXING

La confezione si dimostra essere la classica che troviamo per quanto riguarda gli smartphone, anche se sicuramente risulta essere più elegante e curata rispetto alla media, all’interno troviamo, oltre al Huawei Ascend P7, il caricatore e il cavo USB per il collegamento al computer e per la ricarica del dispositivo, delle buone cuffie auricolari dalla discreta fattura.


 

Recensione Huawei Ascend P7

FOTOCAMERA: 8,5

 

Il Huawei Ascend P7 ha una fotocamera da 13MP con flash. Il dispositivo scatta delle fotografie abbastanza buone, in condizioni di alta luminosità e in pieno giorno lo smartphone si comporta particolarmente bene e anche gli scatti notturni, pur presentando un maggior rumore, sono di tutto rispetto e ci permettono tranquillamente di realizzare fotografie di medio/alta qualità.

I video realizzati in full HD sono di ottima fattura e con un discreto audio audio, buona anche la riproduzione senza scatti di vari filmati alla risoluzione full HD.


MULTIMEDIA: 8,5

Il Gps è risultato essere abbastanza reattivo ed anche con i dati Internet attivati la navigazione è stata più che soddisfacente. L’audio è apparso di medio livello, non siamo parlando di una qualità o potenza così eccezionale, ma il terminale si difende abbastanza bene, anche se, essendo posto nella parte posteriore lo speaker audio spesso viene coperto se poggiato su delle superfici. GT Racing 2 su questo Huawei Ascend P7 gira bene e il pannello full HD montato su questo smartphone è davvero eccezionale ed è un piacere giocare.


HARDWARE & PRESTAZIONI: 7,5

 

Huawei Ascend P7 presenta al suo interno una dotazione hardware che risulta essere molto importante sia per quanto riguarda la categoria di prezzo sia perché stiamo parlando di uno smartphone con caratteristiche estetiche esclusive. All’interno troviamo il processore Huawei HiSilicon Kirik 910 Cortex-A9 da 1,8GHZ quad-core e la Ram da 2 GB, garantiscono una discreta ma non ottima fluidità e reattività al terminale: la navigazione Internet risulta essere a volte un po’ lenta e con qualche blocco e soprattutto si nota la non ottimizzazione dal punto di vista energetico di questa CPU rispetto ad altri processori (ad esempio Snapdragon 801) montati su altri dispositivi.


SCHERMO: 9,5

Recensione Huawei Ascend P7 022

Il Display è da 5″ di diagonale con risoluzione full HD, praticamente stiamo parlando della stessa dimensione dei display presenti sugli attuali top di gamma e anche la stessa definizione, ma la casa cinese aggiunge qualcosa in più dal punto di vista del design che rende il telefono davvero unico; Huawei Ascend P7 monta uno dei pannelli migliori mai visti su uno smartphone, uno schermo che risulta essere perfettamente visibile da ogni angolo con un’ottima gestione dei colori, forse solo il sensore di luminosità alle volte non alza al massimo questa quando siamo sotto la luce del sole.


DESIGN: 10

L’assemblaggio del dispositivo non mostra alcun tipo di problema, Huawei migliora le linee estetiche rispetto al modello precedente e lo fa in modo egregio, proponendo un dispositivo avente materiali pregiati e un design eccezionale, non notiamo alcun tipo di scricchiolio e la sottigliezza e la compattezza di questo smartphone sono davvero senza eguali.


AUTONOMIA: 6,5

La batteria da 2500mAh sembra garantire un’autonomia inferiore rispetto alla media degli smartphone non sempre riusciamo a coprire la giornata lavorativa con un uso medio intenso; è vero che dobbiamo ricordarci che su questo smartphone troviamo un display full HD e un processore quad core proprietario, ma probabilmente lo Snapdragon 801 montato su altri dispositivi top di gamma riesce ad essere sicuramente più performante dal punto di vista energetico.

Comunque apprezzabile il lavoro svolto dalla casa cinese per riuscire ad inserire in così poco spazio una batteria così capiente.


RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO: 9

Il prezzo di questo Huawei Ascend P7 è di 399€, ma on-line il prezzo scende già di molto nonostante sia uscito davvero da poco tempo, ad esempio qui su Amazon! Quindi un rapporto qualità/prezzo decisamente importante e aggressivo per il nuovo top di gamma della casa cinese, un dispositivo sicuramente dalle finiture estetiche fantastiche e con una dotazione hardware di tutto rispetto visto il prezzo di acquisto. Ora vi lasciamo alla video recensione in basso:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *