Samsung Galaxy Note 3 VS Alcatel Hero: Video Confronto Phablet

Samsung Galaxy Note 3 VS Alcatel Hero: quest’oggi faremo un importante confronto tra alcuni dei migliori phablet in commercio, entrambi montano come sistema operativo Android e consentono di utilizzare un pennino incastonato nella struttura del dispositivo.

La differenza principale, probabilmente, tra i due prodotti è sicuramente il prezzo visto che il Samsung Galaxy Note 3 (acquistalo su Amazon) costa circa il doppio dell’ Alcatel Hero (acquistalo su Amazon).

Samsung Galaxy Note 3 VS Alcatel Hero


Samsung Galaxy Note 3 VS Alcatel Hero

Samsung Galaxy Note 3 VS Alcatel Hero
A FOTOCAMERA
B MULTIMEDIA
C HARDWARE & PRESTAZIONI
D SOFTWARE
E SCHERMO
F DESIGN
G AUTONOMIA
H RAPPORTO QUALITA' / PREZZO & CONCLUSIONI
88.8 TOTALE
0 0 voti
85
90
90
100
90
90
85
80
ABCDEFGH
84.4 TOTALE
0 0 voti
80
80
85
85
90
85
85
85
ABCDEFGH

 

FOTOCAMERA

 

Samsung Galaxy Note 3 presenta una fotocamera da 13 megapixel con flash, la quale risulta essere di gran lunga superiore rispetto alla qualità mostrata dall’Hero, infatti il dispositivo della casa coreana riesce ad essere molto performante nelle foto scattate durante il giorno e ad avere una più che buona qualità nelle foto notturne, soprattutto.

L’Alcatel Hero presenta una fotocamera da 13 megapixel con flash, proprio come il Samsung, quindi le foto scattate durante il giorno sono di buona qualità, e anche in quelle notturne riescono a difendersi in modo discreto, anche se la qualità migliore è quella rappresentata dal dispositivo della casa coreana, soprattutto per le foto fatte di notte.

La realizzazione di video in full HD e la loro riproduzione è di ottimo livello su entrambi i phablet.

 


 

MULTIMEDIA

Il Gps e la navigazione satellitare funzionano bene su tutti i dispositivi, sinceramente non abbiamo avuto alcun tipo di problema e quindi non ci sentiamo di sbilanciarci per l’uno o per l’altro da questo punto di vista; GT Racing 2  gira perfettamente senza alcun blocco su tutti e due gli smartphones, stiamo parlando di terminali con fantastici display e buona potenza hardware, quindi il gioco funziona davvero in modo egregio.


HARDWARE, PRESTAZIONI & SOFTWARE

Dal punto di vista delle prestazioni e nella dotazione hardware, sicuramente il processore e la memoria RAM montate sul dispositivo di Samsung danno quel qualcosa in più per specificare sia la differenza di prezzo sia per dimostrare che in effetti il Note 3 ha una fluidità e reattività sicuramente superiori, ma, sinceramente, sul Web e durante l’apertura di varie schede Internet tutti e due i phablet se la cavano bene.

La differenza principale tra i due terminali si nota soprattutto sull’utilizzo del pennino, in quanto sono davvero poche le implementazioni sul dispositivo di Alcatel, invece per quanto riguarda Samsung abbiamo tutte queste importanti caratteristiche.

Tutte le funzioni attivabili (tramite l’Air Command) e pensate per la S Pen sul Samsung Galaxy Note 3 sono le seguenti:

L’ Air Command si attiva estraendo o, una volta estratta, puntando la S Pen sul display senza toccarlo, ma avvicinandoci ad una minima distanza; in questo troviamo:

Memo Rapido

Permette di scrivere note “multimediali” che possono avere delle funzioni particolari, per esempio possiamo salvare un numero di telefono con il nome del nostro amico al quale si riferisce direttamente con Memo Rapido e la S Pen e poi salvarlo in rubrica o avviare una telefonata a questo numero. Infine possiamo inviare un messaggio, una mail, fare una ricerca su Internet, o aggiungere un’attività alle cose da fare.

Album Ritagli

Permette di fare dei ritagli di pagine web, schermate, immagini… che possiamo salvare in cartelle create da noi.

Scrittura Schermo

Fa’ uno screenshot di quello che stiamo visualizzando sullo schermo e su questo sarà possibile scrivere sopra con diversi stili di penna.

S Finder

Permette di ottimizzare la ricerca di un qualcosa tramite data, ora e tanto altro.

Pen Window

Permette di gestire il multitasking sul dispositivo; si possono aprire le applicazioni in finestre mobili e flottanti, delle quali possiamo scegliere anche la dimensione, infatti con la S Pen basterà disegnare sullo schermo del Samsung Galaxy Note 3 un rettangolo e scegliere quale delle app proposte avviare.

Per quanto riguarda l’utilizzo del pennino sull’ Asus Note 6 abbiamo due funzionalità principali:

Abbiamo l’applicazione Super Note che ci permette di scrivere con la penna utilizzando vari stili di tratto e di colore più tante altre funzionalità illustrate nel video più sotto;

L’altra funzionalità invece ci permette di scattare uno Screenshot alla schermata che in quel momento stiamo visualizzando sul dispositivo e quindi ci abilità a poter scrivere o sottolineare o evidenziare direttamente su quella schermata che appunto stavamo visualizzando.

Leggi Anche => La Nostra Recensione del Samsung Galaxy Note 3 — Alcatel Hero – La Recensione di MobileOS.it

 

 


SCHERMO

Samsung Galaxy Note 3 VS Alcatel Hero: display a confronto

Samsung Galaxy Note 3 e Hero hanno definizioni e dimensioni di schermo differenti, infatti, mentre entrambi montano pannelli full HD, l’Hero presenta un display da 6 pollici, a dispetto dei 5.7″ del Note 3, che, quindi, risulta essere il più risoluto con ben 368ppi.

Con la tecnologia Super Amoled Plus di Samsung e grazie alle sue ottimizzazioni, questo schermo riesce ad essere abbastanza leggibile anche sotto la luce diretta del sole e ad avere un miglior contrasto dato che i neri sono profondi e questo si traduce in una lettura perfetta dei testi su pagine web, è comunque di buon livello lo schermo IPS di Alcatel, che garantisce buoni angoli di visione e buona luminosità.


DESIGN

Dal punto di vista estetico non abbiamo particolari accorgimenti estetici o particolari materiali utilizzati, ma dobbiamo riconoscere a Samsung, che pur avendo utilizzato la plastica, riesce a dare un design al suo phablet elegante e accattivante, dall’altra parte, Alcatel riesce a ridurre notevolmente le cornici del suo dispositivo che non risulta essere così tanto più grande rispetto al prodotto della casa coreana.


AUTONOMIA

La batteria da 3200 mAh del Note 3 è buona e riesce a coprire tranquillamente una classica giornata di lavoro, ma nulla di più, con il modello precedente eravamo abituati in genere a coprire una giornata e mezzo, la batteria dell’Hero è di 3400mAh riesce a durare, forse, qualche ora in più, comunque, anche in questo caso, arriviamo tranquillamente fino a tarda notte.


RAPPORTO QUALITA’ / PREZZO & CONCLUSIONI

Possiamo concludere il nostro confronto dicendo che il Samsung Galaxy Note 3 (acquistalo su Amazon) ha sicuramente qualcosa in più rispetto al phablet di Alcatel, visto che abbiamo un hardware leggermente superiore e un utilizzo della S-Pen davvero esclusivo, però, l’ Alcatel HeroOra vi lasciamo al video confronto:

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *