Sony Xperia Z2 vs Apple iPhone 5s: il confronto tecnico di MobileOS.it

Sony Xperia Z2 vs Apple iPhone 5s: uno dei confronti più importanti e interessanti probabilmente è proprio questo, che vede scontrarsi due dispositivi dalla filosofia completamente diversa ma che fanno nella cura del design, dei materiali e della “raffinatezza” i loro punti chiave. E’ vero che stiamo parlando di materiali completamente diversi, ma stiamo parlando anche di prodotti con una filosofia molto simile, dimensioni diverse e sopratutto dato i sistemi operativi che montano al loro interno parliamo anche di ecosistemi differenti.

Sony Xperia Z2 vs Apple iPhone 5s

Sony Xperia Z2 vs Apple iPhone 5s: introduzione e specifiche tecniche a confronto

Sony-Xperia-Z2-vs-Apple-iPhone-5s-02

E’ vero, in questi casi abbiamo delle caratteristiche tecniche davvero molto diverse tra di loro, per quanto riguarda iPhone 5s quasi è inutile parlarne dato che ha la solita potenza e riesce ad offrire un’esperienza perfetta, ma la stessa esperienza, grazie alla potenza di calcolo e grazie ai 3GB di RAM, riesce ad offrirle anche lo Z2.

All’interno di iPhone 5s troviamo un Chip A7 con un architettura a 64 bit e un coprocessore di movimento M7: il Chip A7  è un processore da 1,3GHz dual-core accompagnato da una GPU PowerVR G6430: questa potenza all’apparenza è poca, ma in realtà è sufficiente a garantire una fluidità di sistema incredibile. Oltre a questo abbiamo uno schermo da soli 4 pollici, e questo purtroppo è il più gran limite (ma dall’altra parte è molto più tascabile), ma abbiamo una risoluzione davvero molo alta da 1136 x 640 pixel. La fotocamera è un sensore da 8 megapixel con un doppio flash led, mentre i video vengono catturati in FULL HD, la cam frontale è da 1.2 megapixel. Ovviamente abbiamo la presenza del 4G e del Wi-Fi.

Per quanto riguarda la scheda tecnica del Sony Xperia Z2 abbiamo una potenza davvero da primato: abbiamo 4 core Snapdragon 801 da 2,3GHz, una GPU Adreno 330, 3GB di memoria RAM: quindi una potenza davvero da primato, per quanto riguarda lo schermo da 5,2 pollici con una risoluzione FULL HD e con una tecnologia IPS che permette a questo schermo di essere molto visibile anche sotto la luce del sole. Oltre a questo abbiamo una parte multimediale davvero molto spinta, anche se il software Sony va molto a “castrare” le potenzialità di questa fotocamera ad altissima risoluzione; stiamo parlando di fatto di un sensore da 20.7 megapixel in grado di registrare video in 4k, oltre a questo abbiamo una cam frontale da 2,2 megapixel e capace di registra video in full hd. Android su questo dispositivo è alla versione 4.4.2.

 


 

Sony Xperia Z2 vs Apple iPhone 5s: materiali a confronto

Sony-Xperia-Z2-vs-Apple-iPhone-5s-07

Inutile dirlo: qui ci troviamo di fronte a due smartphone che per quanto riguarda i materiali sono davvero al top: una cosa da dire però è il che il Sony Xperia Z2 grazie sia ai suoi materiali e al suo corpo unibody riesce ad essere resistente sia ad acqua che a polvere.

Per quanto riguarda il Sony Xperia Z2 abbiamo un telaio costruito in fibra di vetro davvero spettacolare e molto sottile, mentre la parte anteriore e la parte posteriore è costruita interamente in vetro e anche quella anteriore e ciò dona un design fantastico: sottile e tutto di un colore (quasi) a schermo spento anche nella parte anteriore.

Nulla da dire nemmeno su iPhone 5s, ma come sappiamo i materiali Apple sono sempre stati perfetti dall’iPhone 4 in poi: per quanto riguarda comunque iPhone 5s abbiamo un corpo completamente fatto di alluminio mentre la parte anteriore è fatta in vetro, vetro presente anche sul sensore di impronte digitali che si trova praticamene sul tasto Home.

Quindi davvero nulla da dire per quanto riguarda design e qualità dei due dispositivi in questione: peccato che l’iPhone 5s richieda una cover dato che è davvero molto scivoloso e fragile.


 

Sony Xperia Z2 vs Apple iPhone 5s: display a confronto

Sony-Xperia-Z2-vs-Apple-iPhone-5s-05

I due pannelli sono di estrema qualità, di fatto tutti e due superano la risoluzione di 320 dpi che sono visibili all’occhio umano, e oltre a questo stiamo parlando di pannelli IPS che quindi sotto alla luce del sole si vedono davvero molto bene.

Molto interessante, però, quello dell’iPhone 5s che sembra essere più leggibile sotto alla luce del sole rispetto al Sony Xperia Z2 che soffre anche di qualche angolo di visuale, probabilmente per garantire l’impermeabilità Sony ha dovuto accettare qualche compromesso, ma dobbiamo dire che il pannello di Sony Xperia Z2 rispetto ai precedenti è migliorato davvero e di molto.

Entrambi offrono un’ottima riproduzione dei colori e entrambi sono dotati del sensore di luminosità, molto utile per esempio quando si entra ed esce di casa, peccato che iPhone 5s sembra che tende a tenere la luminosità dello schermo sempre un po’ troppo bassa quando ci troviamo in condizioni di mezze luci, idem sul Sony Xperia Z2.

Per quanto riguarda la lettura di testi e la visualizzazione di filmati è migliore nettamente il Sony Xperia Z2 dato che stiamo parlando di uno schermo davvero molto grande e che su iPhone 5s purtroppo non troviamo, ma questo ovviamente va a discapito della portabilità che al giorno d’oggi è sempre messa in secondo piano per far posto a display molto grandi.


 

Sony Xperia Z2 vs Apple iPhone 5s: UI e prestazioni a confronto

Sony-Xperia-Z2-vs-Apple-iPhone-5s-Title-Image

In questo caso stiamo parlando di due mondi davvero diversi: da una parte abbiamo Apple con il suo sistema chiuso ma che offre una sincronizzazione davvero perfetta di tutti i nostri dati che abbiamo all’interno del nostro smartphone, dall’altra abbiamo Android che grazie al Play Store (e non solo) offre davvero tanto.

Per quanto riguarda iPhone 5s al suo interno abbiamo l’ultima versione di iOS disponibile, ovvero iOS 7 che offre un ottima esperienza di utilizzo facendoci dimenticare di cosa ci sia davvero sotto al cofano, ma oltre questo abbiamo anche Siri che ci viene in aiuto quando per esempio stiamo guidando. Le perfomance di questo dispositivo sono davvero perfette, difficilmente si ha qualche problema nelle operazioni di multitasking, grazie proprio all’ottimizzazione di Apple.

Ma nulla da dire nemmeno sul Sony Xperia Z2: questo dispositivo si mostra perfetto in tutti gli ambiti, una feature che si fa apprezzare davvero tanto sono le piccole app che sono delle applicazioni che si aprono in finestre fluttuanti che ci permettono di interagire sia con quest’ultime sia con gli altri ambiti dello smartphone. Un’altra cosa che si fa apprezzare del Sony è l’interfaccia, ma non il launcher Sony, di fatto quest’ultimo sembra davvero troppo ricco di app a volte inutili: l’interfaccia invece è davvero ben fatta e le applicazioni proprietarie Sony si sposano davvero bene con l’interfaccia generale di sistema: quindi abbiamo un’ottima fusione tra di esse, un po’ come accade in iPhone 5s.


 

Sony Xperia Z2 vs Apple iPhone 5s: fotocamere a confronto

Sony-Xperia-Z2-vs-Apple-iPhone-5s-03

Per quanto riguarda le fotocamere stiamo parlando in questo caso di due pianeti completamente differenti: da una parte abbiamo Apple con il suo iPhone 5s, con 8 megapixel davvero ben sfruttati e un doppio flash led (un giallo e uno che si avvicina al rosa) che gli dà la possibilità di catturare i colori in modo reale, di fatto il doppio flash led permette proprio di far questo e di catturare per esempio quindi il colore della pelle nel modo più naturale possibile. Inoltre, la fotocamera ha davvero pochissime funzioni: tra queste ricordiamo la possibilità di scattare foto quadrate (ottime per i social network) girare video in moviola (al rallenty) e si può applicare qualche effetto carino in live.

Tutt’altro discorso per quanto riguarda il Sony Xperia Z2 che offre una resa fotografica ottima, a patto di non usare la funzione automatica che lo porta ad abbassare troppo la risoluzione delle foto, spesso, o meglio, sempre, le foto vengono scattate solo a 8 megapixel che sono davvero molto buone ma comunque non sfruttano al meglio la funzionalità e le potenzialità della fotocamera. Le foto in modalità manuale vengono abbastanza bene sopratutto se qualcuno è un po’ più esperto nel settore e sa settare bene tutte le funzioni che servono in quel momento, anche se spesso sono nascoste e ci vuole un bel po’ di tempo per preparare la fotocamera agli scatti. Comunque le foto vengono abbastanza bene e sopratutto vengono ottimamente i video registrati in 4k.

Sony Xperia Z2 vs Apple iPhone 5s: quale scegliere?

Il dilemma in questo caso è forte: dato che i materiali sono ottimi su entrambi e le perfomance perfette consigliamo di vedere quale ecosistema e quale portabilità più vi aggrada; fondamentalmente le differenze principali le troviamo proprio sul sistema operativo e sulla grandezza dei due dispositivi, visto che, per quanto riguarda le caratteristiche restanti, in questa nostra analisi abbiamo potuto constatare che i due smartphone sono davvero al top.

Il prezzo può essere un’altra cosa da tenere in considerazione, infatti se come prezzo di listino non troviamo una grande differenza, col passare del tempo e con le offerte negli store on-line, sicuramente riusciamo ad acquistare il prodotto della casa nipponica con 150/200€ in meno rispetto ad iPhone 5S, ma stiamo parlando di dispositivi davvero diversi tra di loro e con politiche di mercato differenti, quindi a voi la scelta.

Fonte

 

 

3 commenti

RSS Feed
  1. Marco Alleruzzo

    Non sono assolutamente d’accordo con quanto scritto nell’articolo. L’autore presenta i due smartphone come se fossero allo stesso livello.. cosa che invece non è!
    Ridicola la parte in cui si dice che “le potenzialità della fotocamera sono castrate dal software Sony”. Il software Sony è perfetto, lo stabilizzatore che in questo smartphone è solo digitale si comporta meglio di stabilizzatori ottici, per non parlare del fatto che è stato eletto il miglior cameraphone al mondo, addirittura superiore al Lumia 1020.

    Perché non ha toccato il tasto batteria e autonomia? Perchè è una nota dolente per l’iPhone.

    E poi risoluzione elevatissima nell’iPhone? Siamo nell’era del 4K e una risoluzione neanche HD la reputi elevatissima? E’ vero che oltre i 300 dpi non si nota più la differenza, ma in termini di compatibilità con formati e quant’altro è ormai indispensabile ALMENO il Full HD..

    Non c’è dubbio su quale prendere: Sony Xperia Z2 è migliore in tutto e costa anche di meno, solo gli sciocchi prenderebbero iPhone 5S

    • Ciao Marco, ti rispondo io pure non essendo io l’autore dell’articolo e quindi posso avere idee differenti. Inizio dicendoti che anche io acquisterei il sony se è questo che vuoi sapere, ma quando si fa un’analisi come questa bisogna essere i più imparziali possibili. A livello di schermo è vero che sulla carta l’iPhone è inferiore però fondamentalmente ad occhio nudo questa differenza non si riesce a capire. Per quanto riguarda l’ autonomia probabilmente è vero, hai ragione tu, ma in questo articolo non è stata presa in considerazione perché la prenderò io personalmente in considerazione quando andrò a fare il video confronto tra il sonyZ2 e gli altri dispositivi, testando con la massima precisione la durata della batteria. Per ciò che riguarda il software della fotocamera in diversi si sono un po’ lamentati di alcune funzionalità sullo Z2 che però sicuramente rimane uno degli smartphone più performanti dal punto di vista della qualità fotografica.

      • Marco Alleruzzo

        Già qui la cosa è più oggettiva. Anche io scrivo articoli di tecnologia e so quanto sia difficile, spesso, restare imparziali. Ma essere imparziali non vuol dire chiudere gli occhi di fronte a piccoli difetti di uno smartphone ampiamente, e aggiungerei ingiustamente, apprezzato. Gli iPhone sono ottimi device ma vengono battuti dai dispositivi Android. Stesso il sistema operativo iOS è troppo limitato anche se reattivo. Per non parlare del prezzo. Lg G2, nexus 5, xperia z1, s4 meritano di stare sullo stessi gradino del 5s e costano meno della metà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *