Sony Xperia Z3 compact: Snapdragon 801 per il piccolo top di gamma

Sony Xperia Z3 compact: a quanto pare già si sa qualcosa su ciò che dovrebbe essere all’interno di questo dispositivo, che è piccolo solamente nelle dimensioni ma che ha una scheda tecnica davvero molto interessante che fa gola ai più grandi smartphone del settore.

Sony Xperia Z3 Compact

Sony Xperia Z3 compact dovrebbe avere al suo interno uno Snapdragon 801 quad-core a 2,5GHz, 2GB di memoria RAM, una GPU Adreno 330 e una fotocamera che è la solita da 20.7 MP e da 2.1 MP.

Sony probabilmente vorrà presentare questo nuovo dispositivo, questa fonte è abbastanza sicura dato che stiamo parlando di uno sviluppatore noto di XDA che si occupa principalmente di Modding sui Sony.

Sony Xperia Z3 Compact

L’unico dubbio che si è sull’estetica: come tutti sappiamo Sony ha un po’ il vizio di produrre device molto simili tra loro e oltre a questo hanno anche una scheda tecnica molto simile, l’unica speranza che si ha in questo nuovo piccolo dispositivo di casa Sony è nell’estetica: si spera in materiali migliori, dato che la parte posteriore dell’attuale dispositivo è praticamente di plastica e si spera anche in dei migliori materiali.

Leggi anche: Sony Xperia Z3 e Xperia Z3 Compact: arrivo anticipato?

Lo schermo dovrebbe essere un po’ più grande, dovrebbe infatti passare da 4.3 pollici a 4.5, sperando che le dimensioni non cambino di molto e sopratutto sperando che le cornici siano meglio ottimizzate dato questo problema del display abbastanza piccolo.

Del resto Sony conferma ancora le proprie qualità nella creazione di questo nuovo dispositivo, finalmente è stata una delle case che è andata contro corrente e non ha deciso di creare dispositivi grandi solamente, ma anche piccoli ma solo nelle dimensioni, di fatto come tutti sappiamo lo Z1 Compact è praticamente un Top di gamma.

Ricordiamo a tutti che lo Z1 Compact ormai si trova a prezzi stracciati, su Amazon si trova appena a 360 euro che è un’ottima cifra per chi vuole un terminale compatto ma allo stesso tempo potente.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *