TripAdvisor: Arriva il Funzionamento Offline dell’ App

TripAdvisor, la famosissima applicazione per conoscere e scoprire ristoranti, alberghi e tantissimi altri esercizi commerciali, nonché dare recensioni  su come ci siamo trovati in queste strutture, da oggi fornisce la possibilità di consultare e utilizzare l’applicazione anche senza essere connessi ad Internet.

TripAdvisor ora permette ai viaggiatori di scaricare recensioni, foto e mappe di TripAdvisor prima di partire e, quindi, di accedere a queste informazioni una volta in viaggio quando la connessione dati non è disponibile. A oggi la funzione comprende più di 300 mappe di città in tutto il mondo ma ne seguiranno molte altre.

tripadvisor-excellence

“La nuova funzionalità offline della app per smartphone di TripAdvisor rende questo strumento un must-have da viaggio ancor più prezioso” ha commentato Adam Medros, senior vice presidente of global product di TripAdvisor. “Sempre più viaggiatori prendono decisioni spontanee e al momento rispetto a dove andare e cosa fare e hanno bisogno di una risorsa di viaggio utile. Ora possono accedere alle recensioni degli utenti, alle foto e alle mappe durante tutto il loro viaggio, potendo scegliere hotel, ristoranti e attrazioni da visitare anche all’ultimo momento, il tutto evitando costose tariffe di roaming”.

 

Per accedere alla nuova funzionalità offline, gli utenti dell’app di TripAdvisor possono effettuare ricerche per una città all’interno della app quando è disponibile una connessione dati e scaricare il contenuto sulla città con un semplice click; infatti, una volta fatte queste operazioni, l’applicazione accederà alla modalità offline mostrando 10 recensioni per ogni punto di interesse quando non è disponibile una connessione internet.

La nuova funzionalità è stata lanciata in tutti i paesi e in tutte le lingue dove TripAdvisor è attualmente disponibile su smartphone iOS e Android. Quindi le uniche piattaforme sulle quali è possibile implementare questa nuova funzionalità e scaricare l’applicazione sono solo quelle del robottino verde di Google e di Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *