Display Sharp: Apple nega produzione per Samsung

Display Sharp: Apple nega produzione per Samsung. E’ da molto che Sharp, tramite il suo stabilimento Giapponese, rifornisce continuamente Apple di display per gli iDevices. Sembra che Sharp abbia deciso che sia l’ora di espandere i loro confini, ampliando la produzione di display anche ad altri produttori, magari di devices Android.

Per far avverare questo desiderio, Sharp ha richiesto ad Apple la possibilità di  comprare alcune delle attrezzature di produzione di Apple, usate per la produzione di display per iPhone. Sono quasi 300 infatti, i milioni di dollari offerti da Sharp alla casa di Cupertino per acquisire queste tecnologie e portare i display Sharp anche su altri devices.

Display Sharp

 

Apple di certo non ha rifiutato la possibilità di concludere un affare piuttosto sostanzioso ( non perderà comunque la partnership con Sharp, quindi ha relativamente poco da perdere), la casa di Cupertino ha però deciso di imporre una condizione a questa transazione. Sharp non potrà in nessun modo fornire tecnologie visive a Samsung, la celebre rivale della Mela.

Ancora nulla si sa della risposta di Sharp, ma questa potrebbe essere un’ottima occasione per vedere come si evolvono le situazioni delle due parti e magari si potrebbe auspicare anche in una risposta in tono da parte di Samsung alla rivale! Stiamo a vedere.

Fonte: GSMArena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *