Vendite smartphone: nel Q2 boom di Huawei, sale Apple e Samsung va in crisi

Sono arrivati grazie a IDC i risultati relativi alle vendite di smartphone ottenuti nel corso del secondo trimestre del 2014, dati molto importanti per capire come si sta muovendo l’ecosistema mobile per quanto attiene i rapporti di forza dei moltissimi produttori in gioco, In testa alla classifica delle vendite troviamo sempre Samsung, anche se in flessione rispetto a 12 mesi fa, segue Apple ed in terza posizione troviamo Huawei, l’azienda cinese che fa davvero il botto di vendite registrando dati record.

I dati IDC indicano che nel trimestre sono stati venduti in tutto il mondo 295,3 milioni di smartphone, con una crescita del 23.1% rispetto allo stesso periodo del 2013. A comandare la testa della classifica c’è Samsung, che registra però un brutto calo delle vendite facendo registrare un meno 4% rispetto a 12 mesi fa.

smartphone Q2 2014 IDC

Seconda posizione per Apple, che nonostante abbia il proprio device di punta iPhone 5S già a fine corsa e sia in attesa del nuovo iPhone 6, fa registrare un aumento del 12% anno su anno, grazie anche ai nuovi mercati in cui l’azienda si sta espandendo. A sorpresa sul gradino più basso dle podio troviamo la cinese Huawei, che dopo essere sbarcata al di fuori dei confini asiatici, piazza un botto clamoroso superando altri competitors agguerriti e facendo registrare un più 95% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

A completare i primi posti della classifica troviamo al quarto posto Lenovo, che trae vantaggio dall’acquisizione di Motorola e dalle interessanti vendite fatte registrare da dispositivi come il Moto X, Moto G e Moto E, mentre al quinto posto c’è LG che anch’essa fa segnare un interessante più 19% rispetto al secondo trimestre del 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *