Vivo Xshot: ecco il dispositivo cinese della settimana di MobileOS.it

Vivo Xshot è il dispositivo cinese che questa settimana vorrebbe consigliarvi MobileOS.it, un dispositivo davvero molto interessante dato che è davvero molto diverso di tutti gli altri smartphone che provengono dalla Cina.

Vivo Xshot

Infatti questo è uno smartphone molto diverso dal solito, infatti non stiamo assolutamente parlando del classico dispositivo con SoC Mediatek, ma bensì oggi abbiamo davanti uno smarthphone con un SoC Qualcomm, ma della scheda tecnica ne parliamo dopo.

Leggi anche: iOcean X8: ecco il dispositivo cinese della settimana

Per quanto riguarda i materiali questi sono abbastanza interessanti, abbiamo un alternanza fra materiali plastici e materiali cromati: questo gli permette di avere un design abbastanza interessante e un touch&feel buono rispetto a ciò che si potrebbe pensare.

Come anticipavamo la scheda tecnica è davvero molto interessante: abbiamo di fatto un SoC Qualcomm Snapdragon 801 da 2,5GHz, ben 3GB di memoria RAM e 32GB di storage espandibile attraverso microSD fino a 128GB.
Dobbiamo specificare però che di questo smartphone noi abbiamo ben due versioni, infatti la versione da 3GB e un’altra da 2GB di memoria RAM. Su entrambi i dispositivi abbiamo una ROM particolare: la Funtouch OS 1.2, una ROM che riesce a regalare un mix di bellezza e fruibilità all’interno della ROM stessa, peccato che è basata solamente su Android 4.3 Jelly Bean. Passiamo ora allo schermo che presenta le sua particolarità: stiamo parlando di un display FULL HD da ben 5,2 pollici con tecnologia IPS.

Interessante di questo dispositivo anche la qualità della fotocamera: abbiamo una fotocamera posteriore principale da 13 megapixel, e in questo caso abbiamo un sensore Sony IMX214 e doppio flash LED, di fatto abbiamo una doppia tonalità di verde e ambra con un’apertura F1.8 e il tutto permette di regalare degli scatti davvero molto interessanti; e inoltre abbiamo anche un software della fotocamera molto ben fatto che permette anche di gestire parecchie funzionalità del sensore stesso. Quella anteriore è da 8 megapixel con un grandangolare di 84°  : ottima per i selfie quindi questa fotocamera.

Insomma, il Vivo Xshot racchiude quelle che sono le potenzialità della Cina ma con una potenza affidabile, peccato per la versione di Android che è rimasta ferma all’ultima versione di Jelly Bean. Lo smartphone è acquistabile presso i migliori rivenditori online e stiamo parlano di un prezzo che varia dai 450 euro ai 550 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *