Apple VS Microsoft VS IBM: riguardiamo i vecchi spot!

Apple VS Microsoft VS IBM: riguardiamo i vecchi spot! – È da qualche anno a questa parte che Apple è oggetto di attacchi da parte di Samsung e, ultimamente anche da parte di Microsoft, nei vari spot che promuovono i dispositivi di questi ultimi. È da molto che Apple non usa più questa tecnica, concentrandosi di più sulle proprie potenzialità non tenendo in conto la concorrenza. C’è da ricordare, però, che non è sempre stato così…

Si, infatti anche Apple criticava i prodotti delle compagnie rivali senza pietà. In questo articolo ne ricorderemo qualcuno! Iniziamo col dire che in questi spot Apple ha usato la critica pesante, facendo vedere gli utenti di IBM prima e di Microsoft come persone cieche, non pensanti che seguono il gregge e non pensano con la propria testa

 

Apple VS Microsoft VS IBM: riguardiamo i vecchi spot!

Dopo aver visto questi spot, ci sorprende sapere della grande amicizia che lega oggi Apple e IBM.

Adesso passiamo ai famosi annunci della serie Get a Mac, dove il Mac è rappresentato da un simpatico Justin Long, conosciuto per ruoli in film come Live Free or Die Hard. Il PC Windows è interpretato in modo magistrale da John Hodgman, che ironicamente stava più simpatico in quasi tutti gli spot. In questi spot, il signor PC Windows è sempre depresso perchè non è bello e simpatico e di successo come il signor Mac. Nello spot televisivo non si dice chi è chi ma si capisce quasi subito che Apple attacca un PC Windows.

Come vediamo, nemmeno in Apple erano degli angioletti quando si trattava di realizzare degli spot televisivi. Sicuramente ora Apple ha un po’ più di classe e non attacca più la concorrenza come lo faceva una volta. E siamo davvero contenti perché ora Apple fa risaltare gli stili di vita e le potenzialità dei propri prodotti. Se ti interessa vedere la saga degli spot televisivi di tutti contro Apple ti interesseranno questi articoli:

 

FONTE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *