Facebook testa un browser integrato nella sua app

Sembra che Facebook abbia implementato, nella sua omonima applicazione, un browser: una notizia che arriva direttamente da alcuni utenti che hanno provato per primi questa nuova funzionalità.

Screenshot-2014-08-20-19.43.57

 

Questa nuova funzionalità non permetterà più agli utenti di uscire dalla suddetta applicazione qualora si cliccasse un link, ma di aprire l’url direttamente dall’applicazione di Facebook. Quindi non si avrà più l’apertura del proprio browser di fiducia, ma l’apertura della pagina web nella suddetta applicazione.

Questa nuova features è disponibile per pochissimi utenti, e naturalmente non si hanno conoscenze sul roll-out ufficiale, ma la cosa ben certa è che avverrà a scaglioni come tutti i rilasci software. (Un pò come è avvenuto per la grafica 3.0)

Invece, per non usufruire della suddetta funzione bisognerà cliccare sul bottone”Apri con” presente nel menù opzioni.

Chissà cosa Facebook inc. ha in serbo per noi, una implementazione con Whatsapp oppure al tanto atteso salto di qualità nelle prestazioni della sua applicazione? Inoltre, qualcuno di voi ha già provato questa nuova feature?

Si resta, ovviamente, in attesa di ulteriori aggiornamenti dall’azienda di Mark Zuckerberg.

Se ti dovesse interessare Facebook e la sua applicazione, ecco un interessante lista di news che potresti leggere: (lista completa qui):

Fonte

2 commenti

RSS Feed
  1. Daniele Settipani

    Ho avuto la possibilità di testare questa meravigliosa funzionea a mio parere. Do u giudizio positivo perché le pagine ai link che cliccavo mi si aprivano direttamente su apllicazione fb (un po come già accade su pinterest mobile). Non c’è paragone col vecchio e classico metodo di apertura del browser predefinito del sistema. Peccato che il tutto sia durato solo un paio di ore perché pensavo fosse già una release stabile della funzionalità perché funzionava alla grande! Spero che gli sviluppatori di facebook, attraverso la mia esperienza e quella delle altre migliaia di tester inconsapevoli, rilascino questa versione prima possibile! !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *