iPhone 6: hardware scoperto grazie al render 3D di Martin Hajek

Con tutta probabilità i tantissimi fan della Mela appena citiamo Martin Hajek sanno benissimo di cosa stiamo parlando, un designer che nel suo campo è il migliore in assoluto e ogni anno si diverte a realizzare disegni e ad ipotizzare come saranno i prossimi dispositivi della Mela, in questo caso l’ iPhone 6.

Più puntuale di un normale orologio, il designer ha rilasciato da qualche ora sul web una foto render dedicata proprio al prossimo melafonino di Apple, dispositivo che salvo eventuali imprevisti dovrebbe fare la sua comparsa entro la data del 9 Settembre. Questa volta l’ esperto è andato oltre se stesso, dal momento che ha mostrato un’ immagine dei componenti interni del prossimo iPhone 6.

iphone 6

Come potete vedere voi stesso in quest’ articolo, a primo impatto non si notano cosi tante differenze rispetto all’ iPhone 5S, ma se si da uno sguardo più dettagliato qualche novità c’ è. Quello che desta più attenzione è sicuramente il nuovo processore Apple A8, si parlare di un dual-core che agirà ad una velocità di calcolo di 2Ghz, le prestazioni del dispositivo subiranno un metto miglioramento, in modo da poter utilizzare più app in contemporanea.

Un’ altra novità rispetto all’ iPhone presente sul mercato, riguarda sena ombra di dubbio l’ inserimento del sensore di impronte digitali al posto del pulsante Home, quest’ ultimo è molto più veloce e non sbaglia quasi mai. Da non trascurare gli angoli di questo prossimo iPhone 6, un tantino più rotondi rispetto al suo predecessore. In conclusione, un’ altra modifica riguarderà la soccca posteriore del telefono, quest’ ultima sarà sviluppata interamente con del materiale in alluminio.

Cosa ne dite?

 
VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *