LG Gx2: nuovo phablet LTE da 5.7 pollici e focus al laser

La nuova proposta extra-large firmata LG si chiamerà, negli USA, LG G Vista, mentre in Asia e nel resto del mondo prenderà il nome di LG Gx2. Si tratta di un phablet da 5.7 pollici di diagonale del display, e rimpiazzerà il precedecessore LG Gx, ma con specifiche tecniche meno strabilianti.

lg gx2

Lo schermo monta un pannello IPS LCD a risoluzione standard 720p, un po’ pochino considerato che diversi smartphone di fascia media, ormai, offrano risoluzioni ben superiori (FullHD). Tuttavia, è doveroso precisare come la risoluzione ‘HD Ready’ sia un compromesso più che soddisfacente per il normale utilizzo di uno smartphone, e le uniche differenze visibili ad occhio nudo, con una matrice più definita, risiedono tutte nella visualizzazione di immagini di generose dimensioni, piene di particolari in prospettiva. Il processore centrale, quasi sicuramente, sarà una CPU quad – core Cortex – A7 clockata a 1.2 GHz. La RAM di sistema dovrebbe ammontare a 1.5 GB.

LG Gx2 uscirà di serie con l’ultima release del sistema operativo di Google, ossia Android 4.4 ‘KitKat’, comprensiva dell’interfaccia grafica personalizzata da LG (UX), il pieno supporto a ‘Knock Codes‘ e all’innovativo LG Quick Circle Cases.

La versione per il mercato asiatico avrà il supporto alle reti ultraveloci LTE-A. Una batteria da 3,200 mAh anima il dispositivo e completa la lista delle caratteristiche tecnologiche di questo interessante padphone.

La fotocamera di LG Gx2 avrà una risoluzione pari a 8 Megapixel con la messa a fuoco al laser: usa uno speciale sensore ad ifrarossi per garantire sempre il massimo dalle inquadrature, anche in condizioni di scarsa illuminazione.

LG Gx2 misura 152.1 x 79.2 x 9.1 mm e pesa 165 grammi, sarà acquistabile nella colorazione bianca o nera.

Il nuovo phablet di casa LG verrà lanciato ufficialmente il 18 Settembre, ma le informazioni riguardati il prezzo verranno disvelate solo in seguito. LG non ha ancora confermato se ci sarà una versione internazionale univoca oppure se questa sarà l’unica commercializzata in Asia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *