Nexus X confermato da AnTuTu: schermo QHD e CPU Snapdragon 805

Dopo qualche settimana di indiscrezioni, arrivano ufficialmente le prime informazioni sul Nexus X grazie al noto benchmark AnTuTu. Proprio qualche ora fa è stato rilasciato un piccolo resoconto dei componenti interni che dovrebbe avere il prossimo smartphone realizzato in stretta collaborazione tra l’ azienda alata e Google, vi ricordiamo come questo noto X è più noto come Nexus 6.

Le caratteristiche tecniche balzate fuori non fanno altro che mettere in evidenza tutto ciò che fino ad oggi è apparso sul web, confermando nella maggior parte dei casi il potenziale che avrà questo nuovo telefono in arrivo sul mercato.

Nexus X

  • Si parte con lo schermo con una risoluzione QHD (2560×1440) (basandoci sul Motorola Shamu diagonale da 5.9″)
  • La CPU è basata sul chip Qualcomm Snapdragon 805 (APQ8084) con una velocità di 2.7Ghz, una potenza fuori dal normale
  • GPU Adreno 420
  • Memoria ram da 3GB
  • Sistema operativo Android L, conosciuto da molti come 5.0
  • Rom da 32GB
  • Per finire fotocamera posteriore da 13 megapixel

Dunque, facendo un breve riepilogo di tutto, siamo di fronte ad una sorte di Moto S e Moto XL come nuovi prodotti di Motorola che dovrebbero uscire per 2014, mentre il Nexus X riprenderà in gran parte i componenti interni del primo ma senza nessuna modifica da Google. Quello che c’ è da capire è quel dispositivo da 5.2 pollici dove possa essere messo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *