OnePlus sta distribuendo 10’000 inviti per acquistare One!

L’immensamente popolare top di gamma di casa OnePlus, il One, sta seminando lungo la sua scia tantissimo hype, da ormai 6 mesi a questa parte non si parla d’altro. E il suo rilascio sui mercati, sebbene col centellino, non ha placato affatto l’ondata di aspettative entusiastiche che si è generata.

oneplus

Facciamo un breve excursus della travagliata storia che ha segnato la promozione di OnePlus One: inizialmente avvolto nel mistero, si è poi scoperto che l’azienda cinese a cui fa capo non fosse altro che la famosa e potente Oppo.

OnePlus One, quando venne presentato al grande pubblico l’inverno appena passato, fece non poco scalpore tra i concorrenti più agguerriti e blasonati (come Samsung ed LG), dato l’irrealistico rapporto prezzo/caratteristiche che lo contraddistingue. Per “appena” 300 € ci si sarebbe potuti portare a casa un flagship che non avrebbe avuto nulla da invidiare ai vari Galaxy S5, G3 e iPhone 5S.

Sul sito ufficiale, però, si precisava che non sarebbe stata una vendita diretta, bensì una prenotazione di OnePlus One, e che lo smartphone sarebbe stato spedito non appena fosse uscito ufficialmente sul mercato – e fino ad esaurimento scorte. Si evince così che, per sopperire alla limitata capacità produttiva, OnePlus (e Oppo, naturalmente) ha optato per una strategia promozionale volutamente ambigua, che facesse leva sull’aspetto emozionale del dispositivo (prezzo stracciato).

Poi, qualche tempo dopo, la campagna pubblicitaria “Distruggi il tuo smartphone ed avrai gratis OnePlus One!” venne travisata a tal punto che i molti potenziali acquirenti, evidentemente fuorviati dallo slogan, e non avendo letto i trafiletti in caratteri millimetrici della promozione, si cimentarono in vere e proprie demolizioni spettacolari di telefoni del calibro HTC ONE, poi condivise tramite YouTube.

In seguito giunsero le prime grane in Europa, dove il font utilizzato per serigrafare la sigla “CE” del telefono non era conforme alle normative vigenti, e le prime partite di One pronte per la distribuzione ritornarono al mittente.

Adesso, finalmente, le scorte in dote a OnePlus si stanno rimpinguando, e ha deciso, proprio in queste ore, di distribuire casulamente 10’000 inviti validi per acquistare One a un prezzo molto conveniente.

Cosa state aspettando? Collegatevi subito a questo indirizzo e incrociate le dita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *