Recensione Asus PadFone Mini – MobileOS.it

RecensioneAsus Padfone Mini: La redazione, con un pò di ritardo causa Ferragosto e ci scusiamo, è qui per fornirvi i giudizi finali sul particolare dispositivo della casa Taiwanese che risulta essere un tablet e uno smartphone allo stesso tempo, andiamo a vedere di cosa stiamo parlando.

Asus Padfone Mini si presenta con un form factor sicuramente unico nel suo genere, praticamente abbiamo un tablet con all’interno uno smartphone; per quanto riguarda lo smartphone, esso risulta essere ultra compatto e leggero, una volta che lo infiliamo all’interno del tablet sicuramente il dispositivo da 7 pollici che ne viene fuori ha uno spessore superiore rispetto ad altri dispositivi concorrenti, ma questa soluzione ci dà la possibilità di acquistare ad un prezzo interessante due prodotti che si uniscono per produrre una versatilità senza precedenti nel mondo Android, infatti il dispositivo ha un prezzo di listino pari a 399€ che in rete diventa quasi la metà (acquistalo su Amazon).


Recensione Asus PadFone Mini 045


CONFEZIONE & UNBOXING

La confezione, essendo presente anche un cellulare all’interno è la solita che siamo abituati a vedere per gli smartphone, quindi, oltre ai due dispositivi, possiamo trovare all’interno dei fogli riguardanti la garanzia, la sicurezza e le istruzioni, il cavo USB micro-USB per la ricarica del dispositivo con il computer e la sincronizzazione dei dati, il caricatore e le cuffie auricolari in ear con i gommini di ricambio.

asus padfone mini


Recensione Asus PadFone Mini

FOTOCAMERA: 8

 

L’Asus PadFone Mini ha una fotocamera da 8MP con flash e autofocus; il dispositivo riesce a scattare delle foto interessanti quando siamo in buone condizioni luminose e quando ci troviamo in condizioni più critiche è lo stesso terminale che ci indica automaticamente se vogliamo utilizzare l’HDR o la modalità PixelMaster, la quale permette di interpolare uno scatto che abbiamo realizzato con 8MP in uno da 2MP ma con molta più luce catturata!

Ci è sembrato, questo comparto fotografico, molto interessante anche per queste particolari funzioni; per quanto riguarda gli scatti in notturna senza utilizzare queste particolari funzioni, gli scatti sono comunque sufficienti. I video sono realizzati a 1080p e sono di buona qualità! La fotocamera secondaria risulta essere di 2 megapixel buona soprattutto per le videochiamate.

Recensione Asus PadFone Mini 065

 

Recensione Asus PadFone Mini 066

 


Recensione Asus PadFone Mini

MULTIMEDIA: 7,5

Il Gps e la navigazione stradale non hanno mostrato problemi evidenti, anzi, grazie alla connettività 3G integrata sul tablet, siamo riusciti a navigare su strada molto bene anche sul dispositivo da 7 pollici; per quanto riguarda l’audio siamo su una media qualità’, magari al massimo del volume il dispositivo distorce un pochino. Nessun problema per quanto riguarda la ricezione del dispositivo sia dal punto di vista del Wi-Fi sia dal punto di vista della rete cellulare. GT Racing 2 gira e si installa tranquillamente, siamo riusciti a giocare molto bene sia sul tablet che sullo smartphone e abbiamo trovato comunque una fluidità e giocabilità soddisfacenti. Infine, da rilevare la possibilità di collegare chiavette e dispositivi USB, infatti è presente il supporto USB OTG.


Recensione Asus PadFone Mini

HARDWARE & PRESTAZIONI: 8

 

L’Asus PadFone Mini ha un processore Snapdragon 400 Quad-Core da 1.2 GHz e ben 1GB di Ram: il dispositivo risulta essere abbastanza fluido e con una dotazione hardware che ci permette di navigare su Internet e svolgere le classiche operazioni da fare su uno smartphone o su un tablet senza alcun tipo di problema! La memoria interna è di ben 16 GB ed è presente l’espansione tramite micro SD; il tablet non ha un vero e proprio cervello all’interno, in quanto è lo smartphone a fornirgli il cuore inserendosi all’interno, sul tablet troviamo solo il display, lo speaker e una batteria supplementare.


Recensione Asus PadFone Mini

SOFTWARE: 8,5

 

La versione Android installata sul prodotto è la 4.4.2 e Asus ripropone alcune sue funzionalità molto utili e interessanti, quali il Miracast, il Dizionario Istantaneo, il risparmio energetico intelligente, la modalità lettura e tante altre; peccato che tutte queste funzionalità forse occupano un po’ troppo spazio nella tendina delle notifiche!

Asus, come sempre, inserisce diverse sue applicazioni quali Web Storage e altre che possiamo vedere in recensione, le applicazioni da aprire in finestre che si sovrappongono a quello che noi stiamo vedendo (funzione abilitata solo quando siamo da tablet).


Recensione Asus PadFone Mini

SCHERMO: 7,5

Smartphone

Smartphone

 

Tablet

Tablet



Il Display dell’Asus PadFone Mini è un qHD da 4.3″ di diagonale con risoluzione 960 x 540 pixel e 256ppi, sicuramente lo schermo presenta una risoluzione interessante per la sua ampiezza, troviamo una buona gestione dei colori e una buona visione dello schermo da ogni angolo; purtroppo, come anche detto su altri dispositivi dell’azienda taiwanese, il sensore di luminosità non sempre regola al meglio quest’ultima.

Il tablet presenta una risoluzione di 1280 x 800 pixel non così eccellente come lo smartphone. La luminosità non è così potente come sul cellulare e la regolazione automatica non è presente, gli angoli di visione e la gestione dei colori rimangono su buoni livelli.


Recensione Asus PadFone Mini

DESIGN: 8,5

Premiamo particolarmente il design di questo dispositivo con un ottimo voto, non tanto per i materiali utilizzati o per chissà quali accorgimenti messi sull’uno o sull’altro prodotto, ma proprio perché si nota come Asus si sia particolarmente impegnata per produrre un terminale, anzi due terminali in uno, con delle modalità di aggancio delle caratteristiche sicuramente uniche.

Il cellulare è particolarmente compatto, sottile, leggero e perfettamente tascabile per l’estate, misura: 129,3 x 65,5 x 8,7 mm e 105 grammi di peso, mentre per quanto riguarda il tablet troviamo un maggiore spessore e peso rispetto ad altri tablet, proprio derivante dal fatto che dietro si aggancia lo smartphone, infatti troviamo 17,1 mm di spessore e 310 grammi di peso.

 


Recensione Asus PadFone Mini

AUTONOMIA: 7

Le batteria montata sullo smartphone è da 1500mAh, e, con un utilizzo meglio intenso del prodotto, non siamo mai riusciti a coprire un’intera giornata, da questo punto di vista il dispositivo non è così performante, invece andando a considerare i 2100mAh supplementari forniti dal tablet, non si ha alcun tipo di problema nel completare la giornata su entrambi i prodotti.

[wysija_form id=”1″]


Recensione Asus PadFone Mini

RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO: 9

Il prezzo dell Asus PadFone Mini è di 399€, ma online si trovano degli sconti (acquistalo su Amazon).

Un rapporto qualità/prezzo sicuramente importante per un dispositivo che sostanzialmente è composto da due prodotti che sono venduti ad un prezzo per il quale non sempre se ne compra uno addirittura. Entrambi i terminali si comportano abbastanza bene e per chi ha voglia di provare un dispositivo versatile e di non spendere chissà quale cifra sicuramente questo Asus PadFone Mini fa per lui.

 
Asus PadFone Mini
80 TOTALE
0 Punteggio Utenti (0 voti)
PRO
-2 IN 1
-PREZZO
-FOTOCAMERA
-PRESTAZIONI
CONTRO
-AUTONOMIA
-DISPLAY TABLET
FOTOCAMERA80
MULTIMEDIA75
HARDWARE & PRESTAZIONI80
SOFTWARE85
SCHERMO75
DESIGN85
AUTONOMIA70
RAPPORTO QUALITA' / PREZZO & CONCLUSIONI90
Cosa hanno detto gli utenti... 0 Lascia il tuo voto

Sii il primo a lasciare un voto.

Lascia il tuo voto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *