Ricaricare batteria rapidamente su smartphone Android

Cosa c’ è di peggio nell’ avere sempre con un telefono con la batteria a terra? oppure uno che ci mette un’ eternità nel ricaricarsi. Questo con tutta probabilità è giù successo a tantissimi di voi: appena uscite per andare a lavoro, oppure fare altre commissioni simili, trovate il vostro smartphone con appena il 3 per cento di carica.

Proprio per questo, nella seguente guida di oggi vi andremo a dare qualche consiglio su come ricaricare il vostro dispositivo il più rapidamente possibile. Per aver il massimo dalla vostra carica, la prima cosa da fare  è collegare il vostro smartphone alla presa al muro, usando il caricabatterie che vi viene affidato al momento dell’ acquisto dello smartphone. Se avete poco tempo a disposizione, evitate di collegare lo smartphone a qualsiasi presa USB, perché quest’ ultimo rallenterà notevolmente la velocità di carica.

batteria

Per velocizzare la carica del vostro smartphone potete fare affidamento alla modalità aereo. Secondo il dispositivo di cui si dispone, potrebbero esserci vari procedimenti da fare: nella maggior parte dei telefoni sul mercato basta tenere cliccato sul pulsante spegnimento e scegliere la modalità aereo oppure offline, altre volte il passaggio lo si può fare anche dalla barra delle notifiche. Attivando tale modalità, bloccherete tutta la recezione del vostro smartphone, come chiamate in entrata, messaggi, navigazione e molto altro ancora, ma il vostro telefono avrà una durata nettamente maggiore.

Se volete avere una carica ancora più rapida, disabilitate tutte le funzioni che non servono, come GPS, WI-FI, Bluetooth e tutta quella roba li. Se non avete necessità di usare il vostro telefono in questo preciso istante, fate un passo in più spegnete tutto. Ovviamente, qualsiasi cosa che riceverete non sarà disponibile quando è spento, ma passarci un’ ora senza non fa male.

Se invece il vostro telefono non ha la modalità aereo, e aspettate qualche chiamata o sms importante, cercate di evitare di controllare ogni 5 secondo il telefono. Questo perché? semplice, lo schermo è la risorsa che succhia più batteria di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *