Rilasciato Facebook 13.1 per iOS con riduzione dei crash dell’applicazione

Da poche ore è disponibile su App Store un nuovo aggiornamento dell’applicazione del famoso social network Facebook, che arriva così alla versione 13.1 e che introduce delle novità per quanto attiene la stabilità dell’applicazione mobile per iOS. Guardando il changelog si tratta solamente di bug fix introdotti in questa nuova versione, ma guardando al sito uficiale dell’azienda scopriamo molto di più.

Facebook-iOS

Sul proprio blog ingegneristico, l’azienda ha illustrato che cosa esattamente è stato introdotto in questa correzione, e si scopre che l’aggiornamento contiene una correzione significativa che risolverà oltre il 50% dei crash segnalati dagli utenti. Secondo il post sul blog, il problema è sorto da un errore di danneggiamento di file che è apparso nel sistema di Core Data di iOS, vediamo la spiegazione:

La nostra politica di conservazione dei file è sospetta. Anche se SPDY utilizza l’involucro CFSocket per il nostro database, lo strato SSL non fa questo. Lo strato SSL invece viene gestito da un descrittore di file raw e, di conseguenza, la gestione non è stata sincronizzata automaticamente. La presa SPDY chiude prima della SSL e ha creato una finestra di gara in cui le scritture finiscono in un file che ha la “fortuna” di ricevere lo stesso descrittore di file come il socket chiuso di recente.

Una spiegazione davvero tecnica, ma si tratta di una soluzione che permetterà di ridurre di oltre il 50% i crash segnalati durante l’utilizzo dell’applicazione Facebook per iOS. Per tutti coloro che vogliono avere dettagli aggiuntivi su Facebook 13.1 possono collegarsi direttamente sul sito ingegneristico di Facebook. Per tutti coloro invece che vogliono effettuare il download della nuova versione di Facebook mobile possono farlo da App Store direttamente a questo link.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *