Smartphone Samsung: è iniziata la produzione dei primi display a tre lati

Smartphone Samsung: nel recente passato, Samsung ha già disvelato al grande pubblico i primi schizzi di un misterioso ed avvenieristico display a tre lati, depositando un brevetto nel corso del mese di Aprile.

samsung 3 display_001

Pare che l’idea di uno smartphone Samsung dotato di schermo a tre lati non sia più solo su carta, un noto fornitore tecnologico dell’azienda coreana ha dichiarato di aver avviato la produzione di massa dell’innovativo schermo con matrici sui tre lati.

L’innovazione risiede tutta nel poter sfruttare le curvature dei lato per far sì che l’usabilità del software aumenti esponenzialmente: pensiamo ai tasti di scelta rapida, ai led di stato e molto altro ancora.

Samsung Galaxy Note 4 dovrebbe quindi inaugurare la nuova era tecnologica del maggior produttore di smartphone al mondo, anticipando nettamente concorrenti del calibro di LG e Sony.

Almeno all’inizio usciranno due versioni di Galaxy Note 4: una con schermo convenzionale a due lati e un’altra con l’ultimo ritrovato tecnologico nel campo dei display. Purtroppo, i primi mesi, l’unico mercato a beneficiare di cotanta innovazione sarà quella sudcoreano, per poi allargare la distribuzione al resto del mondo.

Tuttavia non mancano alcuni grattcapi in ordine agli elementi con cui verrà realizzato il display: Samsung ha oculatamente optato per un substrato di materiale plastico trattato per essere estremente flessibile, ma che presenta ancora difficoltà di messa a punto e gestione.

Inizialmente vi sarà un numero limitato di esemplari displobile per assemblatori e OEM, in modo da testare a fondo ogni eventuale problematica riscontrabile con un tale accorgimento.

Samsung, con questa mossa, vuole assicurarsi il primato in un campo ancora praticamente inesplorato, fatta eccezione per il coraggioso tentativo di Nokia ai tempi che furono, prima dell’acquisizione da parte di Microsoft. Nel 2012 la casa produttrice finnica ha depositato un curioso brevetto che mostrava uno smartphone dotato di schermo “a pellicola” avvolgibile su se stesso, generando scalpore tra addetti ai lavori e non.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *