Samsung Galaxy Note 4: Confermato da un Rapporto lo Snapdragon 805 Come Processore

Già da qualche giorno vi abbiamo riportato la notizia della presentazione del Samsung Galaxy Note 4 prevista per il 3 Settembre a Berlino; quest’oggi arrivano nuove conferme per quanto riguarda il tipo di processore che andrà a montare il dispositivo.

Ci sono già state numerose voci circa le caratteristiche e le specifiche del Samsung Galaxy Note 4, ecco qui il nostro approfondimento => Samsung Galaxy Note 4: Design e Specifiche in Base alle Indiscrezioni Raccolte!

Samsung Galaxy Note 4

 

Quest’oggi è emerso un nuovo rapporto che conferma che il Qualcomm Snapdragon 805 sarà uno dei processori che verranno utilizzati sul Samsung Galaxy Note 4Uno dei processori perché Samsung dovrebbe confermare la tradizione di rilasciare due versioni dei suoi dispositivi di punta, uno che ha un proprio processore Exynos e l’altra che utilizza i chip di un’altra società, Qualcomm in genere. Un test di benchmark trapelato per il Galaxy Note 4 ha dimostrato che una versione con processore Exynos 5433 e un’ altra con processore Snapdragon 805 erano in fase di test.

Ora, fonti vicine alla situazione (ZDNet Corea) sostengono che Qualcomm ha definitivamente accettato di vendere lo Snapdragon 805 per il Galaxy Note 4 e che Samsung abbia ottenuto anche sconti significativi sul prezzo del processore rispetto al costo di vendita. Sempre su questo rapporto, si può leggere come LG si sia risentita particolarmente di questo trattamento speciale riservato a Samsung ed ai suoi prodotti, probabilmente Qualcomm non ha riservato lo stesso trattamento ad LG!

Samsung, ovviamente, non ha confermato ufficialmente nulla di tutto questo ma non ha nemmeno smentito questo rapporto, quindi, pur prendendo con le pinze questa notizia, sembra essere proprio lo Snapdragon 805 il processore scelto per il Samsung Galaxy Note 4; tra meno di un mese sicuramente scopriremo se sarà proprio così!

 

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *