Affittare la fidanzata per pagarsi l’iPhone 6, in Cina succede anche questo

Il popolo cinese come sempre ci fornisce degli spunti particolari, a tratti comici, come nel caso del lancio del nuovo iPhone 6, avvenuto nella giornata di ieri nei primi paesi. Il dispositivo non è però acquistabile in Cina, e la data di lancio è stata rinviata per problemi legati alle certificazioni necessarie alla vendita del device, quindi coloro che vogliono acquistarlo già ora devono acquistarlo a prezzi davvero rilevanti all’estero. Cosa si è inventato un giovane per trovare i soldi per avere il suo agognato iPhone 6?Semplice, affittare la sua fidanzata.

iphone-6-affitto-ragazza

Sembra una vicenda comica ma non lo è, un ragazzo si è posizionato davanti ad un Apple Store in Cina con tanto di cartellone scritto a mano in cui propone l’affitto della sua fidanzata in cambio di un corrispettivo in denaro che gli servirà per l’acquisto di un iPhone 6 all’estero. Una soluzione davvero bizzarra, anche se il ragazzo specifica subito che l’affitto deve comprendere solo cose pudiche, nient’altro.

Quindi è possibile affittare la sua fidanzata per una cena, passeggiata o per altre cose di questo genere per un determinato numero di ore, una sorta di noleggio a pagamento, che spera gli possa fruttare il denaro sufficiente per avere il suo tanto ambito iPhone 6 Apple.

Le tariffe scelte dal ragazzo prevedono un costo a partire da 1 euro all’ora, 6 euro al giorno e 63 euro al mese, vedremo se la descrizione della ragazza sarà talmente allettante da permette al suo fidanzato di arrivare alla cifra stabilita. Certo è che in tutto questo anche la ragazza sembra approvare questo tipo di affitto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *