Apple distribuisce ad alcuni grossi sviluppatori il nuovo SDK per iWatch

La grande macchina Apple si è messa in moto per mostrarci, nella giornata di martedì 9 settembre, le grosse novità che sono attese in arrivo nei prossimi mesi. Subito avremo iPhone 6 un grande protagonista che arriverà sul mercato nel giro di poche settimane, ma durante l’evento ci sarà un altra sorpresa, l’anteprima dell’iWatch. Proprio per l’arrivo del primo device indossabile di casa Apple, l’azienda californiana ha distribuito ad alcuni selezionati sviluppatori il nuovo SDK per lo sviluppo di applicazioni per indossabili.

iWatch-concept

Il nuovo software SDK per lo sviluppo di applicazioni per dispositivi indossabili è stato distribuito ad un gruppo ristretto di grossi sviluppatori che in questi anni hanno proposto titoli per iPhone e iPad su App Store, la finalità potrebbe essere quella di avere, per martedì sera, alcune piccole applicazioni già disponibili per mostrarle durante l’evento.

Una cosa simile era già accaduta in passato con il rilascio di nuovi prodotti come iPhone e iPad, e potrebbe accadere la stessa cosa ora con iWatch, che ricordiamo verrà presentato in linea generale martedì ma che arriverà solo ad inizio del 2015. Tale SDK verrà ufficializzato durante l’evento, così che gli sviluppatori avranno alcuni mesi per proporre sullo store i propri lavori, in tempo per la distribuzione ufficiale di iWatch.

Il nuovo SDK per indossabili andrà ad integrarsi con le API ed estensioni di iOS 8, HealthKit e HomeKit, mentre farà uso anche di alcune nuove funzionalità  come Handoff e Widgets per permettere una maggiore continuità tra i vari dispositivi e consentire agli utenti iPhone di poter trasferire facilmente trasferire i contenuti dallo smartphone all’iWatch e viceversa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *