Apple iPhone 6 Plus VS Samsung Galaxy Note 3: Chi è il più Robusto?

Apple iPhone 6 Plus VS Samsung Galaxy Note 3: Chi è il più Robusto? Proprio stamattina vi abbiamo mostrato in un articolo che Apple iPhone 6 è uno smartphone davvero molto fragile nonostante Apple a quanto pare ci ha investito davvero molto per quanto riguarda la costruzione (anche se in fin dei conti da questo articolo possiamo capire che forse qualche dubbio rimane) di questo dispositivo, ma se volessimo fare un confronto con uno smartphone che noi tutti abbiamo sempre detto di non essere robusto per via della plastica, sarà davvero così?

Apple iPhone 6 Plus

Apple iPhone 6 Plus VS Samsung Galaxy Note 3: i dispositivi Samsung sono sempre stati messi sotto torchio per via della plastica, sono sempre stati disprezzati, ma in questo momento lo smartphone di Samsung, ex top di gamma, a quanto pare è molto più robusto di Apple iPhone 6 Plus, uno smartphone che costa quasi 1000 euro praticamente.

E’ vero, i produttori non consigliano di mettere i smartphone in tasca e quindi questo potrebbe non accadere, ma è anche vero che siamo in casi davvero al quanto imbarazzanti.

Come possiamo apprezzare dal video il Note 3 tende si a piegarsi, ma per via della forza bruta che sta applicando il protagonista del video, di fatto dopo una manciata di secondi ecco che torna praticamente nella posizione di partenza, questo è un dato di cui bisogna tenere a mente, data la differenza di prezzo dei due smartphone, inoltre bisogna anche dire che Apple iPhone 6 Plus per quanto riguarda i materiali sono davvero molto bene, ma a quanto pare troppo flessibili per essere utilizzato come un Note 3 (per esempio).

Quanto vale allora Apple iPhone 6 Plus davvero? Vedremo appena arriverà all’interno del nostro mercato ufficialmente di testarlo e di vedere se ne varrà davvero la pena. Nel frattempo vi lasciamo sia il video dell’iPhone 6 Plus (del quale però lo avete già visto stamattina) e sia quello del Samsung Galaxy Note 3.

Apple iPhone 6 Plus VS Samsung Galaxy Note 3:

 
 
Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *