BlackBerry Passport si piega ma non si spezza [Video]

Mercoledì scorso BlackBerry ha introdotto alla stampa specializzata di tutto il mondo, dal palcoscenico dell’IFA di Berlino, il suo nuovo modello di punta denominato BlackBerry Passaport, progettato e pensato esplicitamente per ricchi e potenti uomini d’affari.

BlackBerry Passport.jpg

L’eccentrico produttore canadese offre, ora (e finalmente, diremmo noi), un terminale di fascia alta che si presenta alla concorrenza splendidamente, non sfigurando affatto, come successo in passato, con uno schermo quadrato molto elegante e di ottima fattura. Con una nuova tastiera QWERTY al passo coi tempi che corrono e un rinnovato client e-mail, comporre i messaggi a mano libera non è mai stato così semplice – e divertente.

BlackBerry Passport implementa, per la prima volta in assoluto, ‘BlackBerry Blend‘, uno script realizzato ad hoc dagli ingegneri canadesi che consente di direzionare arbitrariamente lo stream di informazioni raccolte sul dispositivo, mentre si è al lavoro, le quali possono essere visualizzate in replicazione su qualsiasi tablet o PC in ufficio, alla stregua della tecnologia ‘All Share‘ sviluppata da Samsung.

Quando il CEO di BlackBerry, John Chen, è apparso sull’emittente televisiva americana Bloomberg lo scorso mercoledì, ha invitato i padroni di casa dello show a cimentarsi nella flessione orizzontale di BlackBerry Passport.

BlackBerry Passport,

Il lancio della provocazione coincide, ovviamente, con lo scandalo che vede protagonista il rivale di BlackBerry Passport, ovverosia l’Apple iPhone 6 Plus, il quale si piega con troppa facilità alle più piccole torsioni, tradendo una fragilità strutturale inaccettabile per uno smartphone prezzato attorno ai 1’000 dollari.

Chen, al momento della presentazione di BlackBerry Passport, aveva rammentato ai giornalisti che Passport fosse in grado di sostenere la stessa quantità di pressione che, invece, ha messo in ginocchio il neonato phablet di Apple. Per la cronaca, BlackBerry Passport ha una costituzione leggermente più robusta di iPhone 6 Plus, potento contare su 9,3 millimetri di spessore contro i 7,1 millimetri del rampollo di Cupertino.

Di seguito trovate il video in cui il giornalista Cory Johnson tenta di piegare BlackBerry Passport. Chen si sbagliava o aveva ragione? Resta a voi scoprirlo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *