Comprimere file su Android: ecco come fare

Nella seguente guida che ti andremo a mostrare oggi ti faremo vedere come è possibile comprimere file su Android scaricando dal vastissimo Play Store le applicazioni giuste, niente paura, quello che dovrai fare è estremamente facile.

In prima posizione, a nostro avviso la migliore che si può trovare in circolazione è AndroidZip, questo programma sul market di Google ha fino ad oggi ricevuto diversi riscontri positivi e può consentire di comprimere i file nei seguenti formati: ZIP, GZIP, TAR e di decomprimere i contenuti ZIP, RAR, GZIP, TAR, BZIP2.

Comprimere file su Android

 

Diversamente a come possono fare altre applicazioni del suo campo, questo programma ti consente di bloccare i tuoi file con tanto di password che tu stesso dovrai scegliere. Una funzione molto importante se non vuoi far leggere nessun documento ai tuoi amici, parenti e cosi via.

La seconda applicazione che ti mostriamo prende il nome di Zip Viewer, quest’ ultima fa egregiamente il suo lavoro. L’ interfaccia che offre è veramente facile da capire, in un solo click puoi comprimere tutte le cartelle che vuoi. Un programma dal peso leggero ma che al suo interno ha tutto quello che ti serve per poter comprimere file su Android.

Terza ed ultima applicazione che ti presentiamo è File Expert, qua siamo di fronte ad un file manager, ti mette davanti ad una serie di strumenti tutto fare, puoi sia far fuori le applicazioni che non ti interessano più sia fare un backup completo dell’ intero sistema. Insomma, facendo un breve riepilogo non siamo davanti ad un solo programma di compressione file, ma offre moltissime funzionalità. ti consigliamo vivamente di procedere al download.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *