DuckDuckGo su iOS 8 e Yosemite – A breve il debutto ufficiale

DuckDuckGo su iOS 8 e Yosemite – A breve il debutto ufficiale! Durante la scorsa WWDC 2014 abbiamo conosciuto le novità che porteranno con se le nuove versioni di iOS e OS X. Tra le tantissime novità che sono passate quasi inosservate, ci sono le più importanti e degne di nota! Stiamo parlando, in questo caso della incorporazione di forma nativa del motore di ricerca DuckDuckGo.

Ma molti si chiederanno, cosa è DuckDuckGo? Per quelli che non lo conoscono, si tratta di un noto motore di ricerca che è saltato alla fama dopo che si sono scoperte le misure di spionaggio realizzate da parte della NSA, DuckDuckGo si propone come un motore di ricerca alternativo che non raccoglie informazioni sugli utenti e rispetta la privacy, facendolo diventare senza dubbio una valida alternativa.

DuckDuckGo su iOS 8 e Yosemite - A breve il debutto ufficiale

Il principale vantaggio di DuckDuckGo sono le ricerche anonime attraverso dati cifrati anche se poi, alla fine, è più interessante conoscere la sua politica di privacy. Mentre molti motori di ricerca, inutile fare nomi, ci fanno accettare delle regole lunghe milioni di parole creando solo confusione, DuckDuckGo è chiaro in solo due linee:

DuckDuckGo non raccoglie ne condivide informazioni personali. Questa è la nostra politica di privacy in poche parole.

Questo motore di ricerca poteva già essere incorporato di forma manuale a Safari, sia in iOS e OS X, e incluso esiste una applicazione per iOS, ma sarà solo da stasera che iOS 8 e OS X Yosemite offriranno la possibilità di avere DuckDuckGo come motore di ricerca predefinito. La cosa ha sorpreso tutti, ma sicuramente avrà sorpreso i ragazzi di DuckDuckGo, i quali non si aspettavano che Apple gli incorporasse negli aggiornamenti dei suoi sistemi operativi.

DuckDuckGo su iOS 8 e Yosemite - A breve il debutto ufficiale

Di certo, a questo motore di ricerca gli manca ancora tanto da percorrere e anche se ottengono numeri come cinque milioni di ricerche giornaliere e hanno implementato nuove funzioni, sono ancora lontani anni luce da Google, Bing e Yahoo in quanto a risultati. Anche se adesso si sentono spalleggiati da una azienda leader come Apple, di sicuro avranno il doppio di lavoro da fare visto che la loro esposizione sarà maggiore.

In ogni caso, stasera, alle 19 potremmo installare iOS 8 e provare questo nuovo motore di ricerca. La cosa buona, è davvero una buona notizia per molti, è che se DuckDuckGo non ci convince più di tanto, potremmo in ogni caso tornare al nostro motore di ricerca preferito. E tu cosa ne pensi di DuckDuckGo?

FONTE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *