iPhone 6 VS iPhone 5S: Analisi Tecnica e Fotografica

iPhone 6 VS iPhone 5S: Analisi Tecnica e Fotografica: Apple ha consegnato in pochi anni due generazioni di smartphone ben distinte, per quanto il tempo possa essere breve le differenze di qualità e tecnica delle due sono lampanti e le andremo analizzare in questo Versus iPhone 6 VS iPhone 5S.

Si parte dal display iPhone 6 VS iPhone 5S. La differenza è lampante solo nella grandezza, analizzando bene la qualità visiva dello schermo vediamo una luminosità maggiore dei colori e una più forte definizione dei contorni e la capacità di navigazione con una mano dovrebbe risultare migliore se non fosse per un certo peso del dispositivo che comunque incide sul movimento del pollice. Lo spessore che è stato ridotto di molto in parte aiuta ma l’uso totale con una mano rimane ancora un obiettivo da raggiungere anche se la qualità touch del nuovo smartphone è davvero eccezionale.

iphone6-vs-iphone5s

Il design dell’iPhone 6 si presenta con bordi smussati, invece gli angoli conservano ancora la rotondità nelle forme. Particolare la copertura in metallo All In quando invece l’iPhone 5S inseriva delle parti di vetro nello nelle due sezioni laterali. Nel nostro confronto iPhone 6 VS iPhone 5S vediamo adesso interfaccia e funzionalità. In entrambi i telefoni abbiamo avuto da poco l’installazione di iOS 8, sentendo i pareri degli utenti e degli iPhonisti più convinti, la struttura funziona perfettamente su tutte e due le versioni.

 

La user experience con l’iPhone 6 raggiunge i massimi livelli, i tempi di attesa nei caricamenti sono inferiori e le sfumature di movimento e colore impreziosiscono le schermate delle varie applicazioni in uso. Per lo schermo grande, con iOS 8 si sono aggiunge alcune opzioni specifiche che migliorano la visione e soprattutto il ruota-schermo della lettura.

Passando al processore e alla memoria, l’iPhone 6 utilizza i più recenti chipset mobile che rendono questo dispositivo potente nelle sue prestazioni, viene infatti fornito di CPU a 64 bit del tipo dual-core, con clock a 1.4 GHz. Nel frattempo, il chip grafico dedicato è il PowerVR GX6650. La Ram è rimasta di 1 giga, per quanto questo dato può deludere sembra che non incida sulle qualità tecniche che comunque analizzando l’Iphone 6 VS iPhone 5S rimangono quasi uguali con qualche nota particolare in più per il nuovo top di gamma uscito il 9 settembre.

 Fonte: PhoneArena (fotografie)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *