Motorola Moto G2: ecco una presunta foto della confezione

Motorola Moto G2: pochi giorni prima della presentazione ufficiale di questo nuovo dispositivo della casa alata ecco che sul web spunta una nuova foto che rappresenta la confezione del nuovo dispositivo che rimpiazzerà uno smartphone che ha avuto davvero tanto successo.

Motorola Moto G2

La confezione del Motorola Moto G2 è davvero molto simile alla precedente, infatti a vista d’occhio per quanto riguarda le dimensioni siamo davvero la, di conseguenza ci aspettiamo anche che il contenuto sia simile, infatti al suo interno potrebbe mancarci di nuovo l’alimentatore da parete, ma sarà presente il cavo USB.

Leggi anche: Motorola Shamu: ecco un presunto Nexus 6

Invece, per quanto riguarda la scheda tecnica abbiamo delle caratteristiche davvero molto simili al precedente modello: il SoC è un Qualcomm Snapdragon 400 quad-core a 1,2GHz, per quanto riguarda la memoria RAM abbiamo 1GB e per la memoria ROM dovrebbe essere disponibile in due tagli, uno da 8 GB mentre l’altro da 16 GB, probabilmente entrambi avranno la memoria espandibile.

Per quanto riguarda lo schermo invece abbiamo un pannello da 5 pollici con una risoluzione HD, probabilmente con tecnologia IPS: lo schermo è davvero molto grande rispetto alla precedente versione, di conseguenza è al quanto strano.

La parte multimediale è migliorata, e di tanto, infatti abbiamo un sensore fotografico da 8 megapixel; sia chiaro, stiamo facendo un sunto di tutti i dati tecnici che si sono vociferati nelle ultime ore, di fatto non stiamo parlando di notizie proprio ufficiali, ma ufficiose.

Ricordiamo che oltre a questo dispositivo Motorola all’IFA presenterà anche Motorola Moto X+1 e sopratutto l’ormai famosissimo Motorola Moto 360 della quale si sta parlando davvero da tantissimo tempo e a quanto pare finalmente potremmo acquistarlo, o meglio vederlo dal vivo, per quanto riguarda invece la commercializzazione ancora non si sa nulla.

Insomma, Motorola torna, ed è più agguerrita che mai.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *