Motorola Nexus 6: eccolo in un render

Motorola Nexus 6: se ne sta parlando davvero tantissimo di questo dispositivo in questi giorni e finalmente ecco che si mostra in un primo render davvero molto interessante, stiamo parlando di un dispositivo molto importante per quanto riguarda le dimensioni ma che a quanto pare dal punto di vista hardware e tecnico non si lascia davvero nulla alle spalle.

Motorola Nexus 6

Questo render è frutto di tutti i rumors che ci sono stati negli ultimi tempi, questo render è stato fatto e svelato dai nostri colleghi di AndroidPolice che a quanto pare sono molto sicuri di come sarà sul serio questo smartphone.

Leggi anche: Motorola Nexus 6: ecco una prima foto con Android L a bordo

Dal design possiamo capire che praticamente questo smartphone è uguale all’ultimo smartphone di casa Motorola, ovvero stiamo parlando del Motorola Moto X 2014: gli speaker sono praticamente uguali, di fatto ne è presente uno in alto e uno in basso, la stessa posizione per l’appunto dell’ultimo smartphone di Motorola. Ciò che probabilmente cambia dal punto di vista del design è un po’ la parte posteriore ed anche la posizione del bilanciare del volume: dato che lo smartphone ha delle dimensioni davvero importanti è stato leggermente spostato più in basso.

La scheda tecnica è davvero molto interessante, ne abbiamo già parlato parecchie volte, ma dato che ci troviamo in tema tanto vale dire di nuovo quale potrebbe essere: avremmo uno schermo da 5,9 pollici con una risoluzione QHD per un totale di ben 496 ppi, il SoC sarà lo Snapdragon 805 (o almeno questo è ciò che annunciano i colleghi di AndroidPolice), poi abbiamo ben 3GB di memoria RAM e per quanto riguarda la parte multimediale altre feature davvero interessanti: al posteriore sarà montato un sensore da ben 13 megapixel mentre la fotocamera anteriore sarà solamente da 2.

Aspettiamo il prossimo mese per delle informazioni ufficiali dato che sarà quello decisivo di Android L, Nexus 6 e Nexus 9.

Via

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *