Fare una pulizia totale del Galaxy formattando tutte le partizioni

Con tutta probabilità sai già come poter effettuare un’ hard reset sul tuo Galaxy, anche perché di guide che ne parlano in circolazione ce ne sono davvero tante, in poche parole sta a significare riportare il telefono alle impostazioni di Fabbrica.

Non sempre però fare questo passaggio si rivela opportuno, in maniera particolare se durante il flash di un firmware iniziano ad apparire tutti quei fastidiosi errori di scrittura in maniera particolare quest’ ultimi si hanno dal momento che abbiamo installato più volte rom cucinate e poi disinstallate.

pulizia pulizia pulizia

Nella seguente guida di oggi, ti andiamo a mostrare un metodo diverso, molto più dettagliato e che server per poter ripulire il telefono Android totalmente. Per poter fare tutto questo devi fare affidamento alle recovery personalizzate che offre Philz. Quello che ti stiamo facendo vedere è adatto più che altro alle persone che già si intendo di modifiche per il telefono. Ti ricordiamo che fare una modifica sulla recovery vuol dire perdere la garanzia.

  • Prima di iniziare ci teniamo a dirti che la procedura elimina ogni dato presente nel tuo dispositivo
  • Prima di iniziare ti consigliamo di fare un salvataggio di tutti i tuoi file
  • Ora rimuovi dal telefono anche la tua microSD
  • Se ancora non ne sei in possesso, installare la recovery di Philz, ti basta fare na ricerca su google e si trova subito
  • Una volta che sei entrato nella modalità recovery, sempre con  il tuo terminale spento digita i seguenti pulsanti: VOLUME SU + HOME + POWER.
  • Da questo momento se hai fatto tutto per il verso giusto ti devi ritrovare con una schermata del genere: formattare-galaxy-pulizia
  • Fai un tap su Mounts and Storage e di conseguenza format /system e confermare la scelta cliccando su Yes – Format.
  • Fatta le stesse cose per le partizioni cache, data, data and, data, media e preload

Nel caso hai fatto tutto giusto il tuo telefono tornerà come nuovo, non ci sarà neanche più il sistema Android.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *