Rumor: HTC ha in progetto un terminale con CPU Mediatek MT6795 octa-core 64-bit

La casa produttrice HTC potrebbe ampliare ancora di più la sua serie di terminali con a bordo il processore Mediatek, questo è quanto abbiamo capito da un recente rumor che arriva direttamente dalla Cina.

Entrando più nel dettaglio, l’ azienda di origini taiwanesi starebbe progettando da qualche mese un nuovo smartphone con a bordo la CPU Mediatek MT6795, chip true octa-core a 64-bit, otto core che lavoreranno ad una frequenza di 2.2Ghz in grado di lavorare insieme e sostenere ogni genere di applicazione.

HTC

Con tutta probabilità, scegliere dei processori Mediatek, molto meno costosi rispetto a quelli che vengono proposti da Qualcomm, ma in grado di avere buone prestazioni, rappresenta senza ombra di dubbio una mossa usata per abbassare i costi. Come citato nel primo paragrafo del testo, il rumos arriva dalla Cina e non siamo sicuri se il terminale verrà distribuito solo nel posto oppure man mano arriverà in tutto il resto del mondo. Ora come ora purtroppo non sappiamo dirvi niente di niente, in maniera particolare delle specifiche tecniche. Una cosa è certa, HTC sta cercando di fare tutto e di più per tenere testa a Samsung, dominatrice assoluta del settore mobile, compito molto difficile, ma provarci non costa nulla.

Non ci rimane altro che aspettare ulteriori notizie a riguardo, ricordano come nelle settimane scorse già si era parlato di un terminale con l’ innesto di questa CPU con uscita fissata per fine 2014. Appena sapremo qualche cosa in più vi aggiorneremo immediatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *