Tastiera Fleksy: L’Applicazione della Settimana di MobileOS.it

La Tastiera Fleksy è davvero un’applicazione particolare per il sistema operativo Android; stiamo parlando di una tastiera davvero singolare che presenta una tecnologia ancora in attesa di brevetto, ma che garantisce precisione e rapidità di digitazione su qualsiasi dispositivo, anche sui meno potenti, perlomeno a detta degli sviluppatori.

Noi abbiamo provato la Tastiera Fleksy su Samsung Galaxy S5, Htc One M7, Moto E e su Huawei P7 e in effetti non abbiamo trovato alcun tipo di problema, passando da top di gamma a dispositivi sicuramente con caratteristiche hardware inferiori; bene, ora andiamo a vedere meglio come funziona questa applicazione.

Fleksy - App 001

TECNOLOGIA

Fleksy presenta una tecnologia unica basata sull’intelligenza geometrica. Gli sviluppatori tengono a precisare che questa applicazione in genere riesce a capire quale parola vogliamo andare a scrivere anche se facciamo numerosi errori perché osserva anche la posizione in cui andiamo a toccare lo schermo e le lettere che sono limitrofe a quella schiacciata, in questo modo riesce a comprendere meglio quale parola vorremmo andare a scrivere anche se sbagliamo e ce la corregge rapidamente e il più delle volte in modo preciso.

GESTI
Con un semplice movimento delle dita, si possono tranquillamente inserire: punteggiatura, spazi, invio, parole al dizionario personale e molto altro ancora, come vi mostreremo più in basso attraverso la nostra video prova.

CLOUD
Fleksy si collega con il servizio My Fleksy Cloud e permette di mantenere tutte le parole apprese, il dizionario e la propria modalità di scrittura anche cambiando dispositivo.

LINGUE
La tastiera Fleksy supporta olandese, inglese, francese, tedesco, greco, italiano, portoghese, russo, spagnolo, turco, svedese, danese, ungherese, ceco e slovacco!

Ora non resta che lasciarvi agli screenshots e alla video prova dell’applicazione:

 

The app was not found in the store. 🙁 #wpappbox

Links: → Visit Store → Search Google
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *