Wiko Wax fa la sua comparsa all’IFA di Berlino [Foto e video]

Wiko Wax sebbene sia uno smartphone che abbiamo già visto e rivisto al mwc2014 ecco che Wiko lo ha riproposto all’IFA di Berlino insieme ad un altro nuovo dispositivo sempre con SoC Ndivia.

La scelta di utilizzare questo SoC da parte di Wiko è davvero molto interessante perchè unisce prestazioni a dei consumi energetici molto modesti, questo grazie all’ottimizzazione che c’è di Wiko.

IFA 2014 Wiko WAX 002

Questo dispositivo comunque ha una scheda tecnica davvero molto interessante, di fatto questo Chipset (che è diverso rispetto al Gateway 4G) è un quad-core da 1,7Ghz con tecnologia Cortex-A9 affiancato ad 1GB di memoria RAM che fa davvero bene il suo lavoro.

Oltre a questo Wiko Wax ha 4GB di memoria interna espandibile fino a 32GB con MicroSD, lo schermo è un pannello da 4,7 pollici con una risoluzione HD che porta ad avere una densità di 315 ppi, la tecnologia è IPS. Parte multimediale nella media: infatti abbiamo il sensore principale che è da 8 megapixel, abbiamo ovviamente flash led, autofocus e HD; il sensore frontale è da 5 megapixel, entrambe registrano anche video in full HD e il sensore posteriore da 8 megapixel può anche registrare in slowmotionAndroid 4.3 Jelly Bean è alimentato da una batteria da 2000Mah.

IFA 2014 Wiko WAX 021

Connettività anche molto completa per il Wiko Wax, di fatto è uno dei pochi dispositivi ad avere sia il supporto dual sim (pochi dispositivi perchè stiamo parlando di un SoC nvidia) e sia anche LTE, che però funziona solo su uno slot.

Lo smartphone è fatto completamente il plastica tranne per quanto riguarda la parte anteriore dove trova posto il display coperto da un vetro Gorilla Glass.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *