Xiaomi Mi4: TENAA certifica una probabile variante più economica

Xiaomi Mi4 lo conosciamo tutti, è lo smartphone di Xiaomi che è stato presentato a luglio, un dispositivo davvero molto interessante che ad un prezzo davvero concorrenziale offre praticamente tutto ciò che abbiamo bisogno per quanto riguarda le perfomance, ci sono ben 3GB di RAM e una ROM MIUI V6 che fa volare questo smartphone nel vero senso della parola, ma a quanto pare Xiaomi vuole portare questa esperienza sia su un dispositivo un po’ più piccolo per quanto riguarda il prezzo (nonostante la versione da 16GB si trova a 350 euro online).

Xiaomi Mi4

Ma la cosa strana è che lo smartphone non perde quasi nulla, in questo caso come ci è stato comunicato da TEENA (che per chi ancora non sapesse è semplicemente la FCC cinese) lo smartphone ha delle caratteristiche tecniche davvero molto simili, di fatto abbiamo 2GB di memoria RAM (che è praticamente l’unica differenza), invece, il SoC è sempre lo Snapdragon 801, abbiamo ovviamente il supporto alla rete LTE e lo schermo è un pannello da 5 pollici con una risoluzione HD.

Leggi anche: MIUI 6: rilasciata per Xiaomi Mi2 e Mi2S

Non è proprio chiaro ciò che ha in mente Xiaomi, e sopratutto non è ben chiaro la differenza di prezzo, infatti il prezzo è di 230 euro circa al cambio, quindi una differenza di prezzo minima per avere 1GB di RAM in meno, che in fin dei conti grazie alla MIUI V6 nemmeno si farà sentire.

Un fattore che potrebbe cambiare però questo smartphone c’è e come; stiamo parlando del corpo in metallo, quest’ultimo potrebbe essere di fatto cambiato per diminuire il prezzo di questo dispositivo.

Insomma, Xiaomi sta lavorando ad una nuova variante del suo Xiaomi Mi4 che dal punto di vista estetico sono anche molto simili, ma non si è ancora capito il senso di questo smartphone, attendiamo comunque notizie, quindi rimanete connessi!

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *