Aggiornamento Samsung Galaxy NEO ad Android 4.4.2 Kitkat: arriva anche in Italia

Aggiornamento Samsung Galaxy NEO. Ecco una notizia davvero molto interessante, stiamo parlando dell’aggiornamento del Samsung Galaxy NEO, un dispositivo abbastanza interessante che non ha avuto molto successo, ma ultimamente è davvero molto presente all’interno dei volantini delle grandi catene commerciali, di conseguenza stiamo parlando di un prodotto che ha avuto un successo un po’ discusso, ma Samsung per quanto riguarda gli update a quanto pare non ha intenzione di abbandonarlo, di fatto ecco che proprio oggi in Italia arriva questo nuovo aggiornamento.

Aggiornamento Samsung Galaxy Note Neo

Allora, sia chiaro, rispetto ad Android 4.3 Jelly Bean che avevamo prima sul Samsung Galaxy Note Neo è sicuramente meglio, stiamo parlando comunque di un firmware che è molto più veloce, snello e leggero, di fatto forse la novità principale sta proprio nel fatto che le perfomance siano aumentate, ma questo dovrebbe essere anche abbastanza ovvio dato il fatto che altrimenti sarebbe stato fatto un aggiornamento praticamente inutile.

A livello di interfaccia grafica non cambia praticamente niente, di fatto per quanto riguarda la grafica rimane la stessa semplice TouchWiz, l’unico cambiamento sta solamente nella barra delle notifiche, di fatto adesso le icone sono bianche e non sono più bianche o verdi come prima, ovviamente questa è una regola fatta da Google altrimenti se fosse per Samsung sappiamo benissimo che le icone rimarrebbero lo stesso.

Ecco i dati dell’aggiornamento, il changelog ovviamente dato che è un aggiornamento di sistema è quasi inesistente quando andrete a fare l’aggiornamento:

 

  • Model: SM-N7505
  • Model name: GALAXY Note 3 Neo LTE
  • Country: Italy
  • Version: Android 4.4.2
  • Changelist: 2244489
  • Build date: Fri, 25 Jul 2014 08:47:28 +0000
  • Product Code: ITV
  • PDA: N7505XXUCNG5
  • CSC: N7505ITVCNG2
  • MODEM: N7505XXUCNG2


L’aggiornamento dovrebbe arrivare stesso in giornata e ha un peso di circa 600MB, quindi un aggiornamento davvero molto corposo che vi consigliamo di fare assolutamente sotto copertura Wi-Fi, un’altro consiglio che vi possiamo dare è quello di effettuare un Backup prima dell’aggiornamento e successivamente un ripristino, questo come sappiamo ormai è un’azione che si fa in ogni aggiornamento di sistema di Android. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *