Apple entra per la prima volta tra i grandi del settore PC

Secondo i dati relativi all’ultimo trimestre fiscale, elaborati dalla società di analisi IDC, Apple, per la prima volta dalla sua creazione, è riuscita ad entrare tra i primi 5 venditori di PC a livello mondiale, grazie alle vendite di Mac registrate nell’ultimo periodo.

11-inch-new-macbook-air-side

Secondo i dati elaborati da IDC, Apple ha raggiunto quota 4,9 milioni di unità vendute nell’ultimo trimestre relativamente ai vari modelli di Mac, attestandosi ad una quota di mercato del 6,3%. Questi dati portano l’azienda californiana a registrare una crescita anno su anno di poco inferiore al 9%, ottenendo la quinta piazza in classifica, dietro a colossi del settore come Lenovo, HP, Dell e Acer.

Per quanto attiene invece il mercato USA la situazione è ancora migliore, Apple si attesta al terzo posto, facendo registrare 2,26 milioni di Mac spediti, ed accaparrandosi una quota del 13% dell’intero mercato americano. La crescita interna anno su anno è stata del 9,3%, e davanti all’azienda californiana si piazzano solo due colossi del settore come HP e Dell che hanno una quota di mercato rispettivamente del 27 e 24%.

Questi dati dimostrano i progressi fatti da Apple anche nel campo Mac, con dei dispositivi sempre più apprezzati dal pubblico uscendo definitivamente da un mercato di nicchia. Questi dati comunque dovrebbe incontrare conferma il prossimo 20 ottobre quando Apple presenterà agli azionisti i dati relativi a quarto trimestre fiscale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *